Lancio di sassi contro il parabrezza. “Evitata la strage per miracolo”

Stavano guidando tranquillamente sulla superstrada quando dei sassi hanno colpito il loro parabrezza. Sotto shock una coppia con bimbo di tre mesi.

Lancio sasso contro parabrezza coppia con bambino di 3 mesi
Autostrada (foto dal Web)

È avvenuto allo svincolo di Nembro, vicino alla galleria di Mondragone: una giovane coppia stava guidando tranquillamente lungo la superstrada in direzione Seriate, quando un  sasso “della grandezza di un pompelmo” è precipitato sul loro parabrezza, rischiando di mandarli fuori strada. A bordo anche il bimbo di sei mesi, figlio della coppia. Sia il bambino che i genitori sono rimasti miracolosamente illesi, ma la paura è stata molta e la donna ha deciso di raccontare l’episodio su Facebook, così da lanciare un appello all’autore del tragico gesto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma tra movida e teppismo: sputano per contagiare il covid

Sassi contro il parabrezza, l’appello delle vittime

Stavano guidando tranquillamente sulla superstrada quando un masso ha colpito il loro parabrezza. Sotto shock una coppia con bimbo di tre mesi.
Danno causato dal sasso (foto da web)

“Chiunque tu sia sappi che non è successo nulla per miracolo” ha scritto la donna su Facebook, dopo aver raccontato per filo e per segno l’accaduto ed aver inveito contro l’autore del gesto. “Ci vuole tanta cattiveria e stupidità per fare una cosa del genere”. La pietra sarebbe stata lanciata dal piccolo spazio che costeggia la carreggiata, particolarmente stretto in quel punto della strada. Sempre nel suo racconto sui social, la donna, compagna del conducente, ha sostenuto di non aver visto nessuno, ma che un sasso così grande non può essere finito lì per puro caso.

Stavano guidando tranquillamente sulla superstrada quando un masso ha colpito il loro parabrezza. Sotto shock una coppia con bimbo di tre mesi
Polizia (Getty Images)

Nel frattempo la polizia ha aperto le indagini. Nulla si sa del misterioso assalitore, ma qualcuno racconta di aver già visto dei ragazzini mesi fa lanciare sassi dal bordo di quella stessa strada.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sondaggio, Conte in cima alla lista dei Premier più graditi degli ultimi anni

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter