Napoli, sorpresa sulla fascia sinistra: gli azzurri fanno sul serio

Gli azzurri sulle tracce di un sostituto di Ghoulam, proiettato alla partenza. Spunta per il Napoli il nome di Emerson Palmieri

foto dal web

Il Napoli è alle prese anche con la sostituzione di Ghoulam. L’algerino non si è mai ripreso del tutto dal doppio infortunio grave patito al ginocchio. Crociato e rotula hanno compromesso il ritorno ai grandi livelli di un tempo. Tanta sfortuna, ma il Napoli ha l’esigenza di guardare avanti dopo aver atteso due anni. Il club partenopeo prova a strappare al Chelsea il prestito di Emerson Palmieri. Stando alle ultime indiscrezioni, il giocatore avrebbe già accettato l’idea e ha voglia di rientrare in Italia dove giocò alla Roma. Bisogna capire quanto sia disponibile il Chelsea al prestito con diritto di riscatto. Sarebbe l’unica ipotesi possibile per il Napoli.

Leggi anche > Napoli, botta e risposta Adl-Caldoro

Napoli, richiesta secca al Chelsea

foto dal web

Il club azzurro, come tanti, è impegnato ad incassare. Un nodo di non poco conto. Tutti vogliono incassare e il denaro non circola, almeno per ora. Il mercato è abbastanza bloccato a causa delle conseguenze dell’emergenza sanitaria. Minori introiti un po’ per tutte e troppi dubbi per il futuro. Proprio una girandola di prestiti potrebbe tenere vivo il mercato senza muovere troppi soldi. Ed è quanto chiede il Napoli al Chelsea, come del resto stanno facendo tante squadre con vari elementi in uscita azzurri.

Leggi anche >

C’è la fila per Younes, Ounas, Llorente e Luperto, su tutti ma soltanto in prestito. Ad oggi gli azzurri hanno ceduto soltanto Allan e ad un prezzo molto ragionevole. Non è l’anno adatto per le cessioni in casa azzurra, per questo con Koulibaly tutto può accadere, City permettendo.

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

M.P.