Premio per le transazioni elettroniche: per tutti eccetto l’online

Il premio per le transazioni elettroniche, c.d. cashback, sarà per tutti ma non per le transazioni concluse in Rete. 

Premio per le transazioni elettroniche: per tutti eccetto l'online
Negozio (foto Pixabay)

Le regole del cashback, il sistema premiale che mira a favorire le transazioni elettroniche e disincentivare quelle in contanti, che entrerà verosimilmente in vigore dal 1° dicembre, sono state modificate.

Il meccanismo riguarderà tutti i settori salvo l’online.

Inizialmente, sulla scia di quanto fatto in Portogallo, il cashback avrebbe dovuto riguardare solo determinate tipologie di transazioni ritenute ad alto rischio di evasione e non tutte: ad esempio le spese sostenute in ristoranti, alberghi, negozi di parrucchieri estetisti e barbieri ecc..

Potrebbe interessarti anche —> Il Superbonus al 110% diventerà strutturale: lo annuncia il ministro Patuanelli

Gli effetti del premio sulle transazioni sono ancora imprevedibili