Matias Bocconi, tumore scoperto dopo un gol della sua squadra

Matias Bocconi (foto dal web)

E’ stato proprio il gol della sua squadra del cuore a salvare Matias, che grazie a quell’evento ha scoperto di avere una malattia molto grave. Dopo l’urlo sfrenato il giovane ha iniziato ad avere una tosse persistente, per un mese è stato male fino a quando ha deciso di rivolgersi a un medico. Matias ha scoperto di avere un tumore e ha iniziato immediatamente la chemioterapia. Il male stava progredendo e con un ritardo nella diagnosi le conseguenze sarebbero potute essere molto più gravi. Così ironicamente Matias racconta che è stata proprio la sua squadra del cuore a salvargli la vita, l’esultanza ha fatto in modo che si manifestassero i sintomi in modo precoce, così da poter permettere una diagnosi tempestiva e una guarigione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Anziana intrappolata in casa dal marito 80enne. Il motivo è assurdo

PALLONE (PIXABAY)

Matias ha voluto raccontare la sua esperienza con un podcast su “La Página Millonaria”, sito dei tifosi del River. Così tutti i fan della squadra e ora anche il web è venuto a conoscenza di questa strana avventura.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter