Sono arrivati secondi nella seconda edizione di X Factor, chi sono e cosa fanno oggi

Guidati da Mara Maionchi hanno ottenuto la medaglia d’argento nella seconda edizione di X Factor. Chi sono e come si è evoluta la loro carriera dal lontano 2009

The Bastard Sons of Dioniso a X Factor
The Bastard Sons of Dioniso a X Factor (foto dal web)

La seconda edizione di X Factor andava in onda undici anni fa quando Francesco Facchinetti guidava il talent sulle reti Rai. Il tavolo dei giudici era così formato: Morgan, Simona Ventura e Mara Maionchi, che tornarono per il secondo anno consecutivo. Anche la divisione delle categorie rimase invariata rispetto al primo anno, con i giovani, gli over e i gruppi. Di quest’ultima facevano parte i secondi classificati di quell’edizione, guidati da Mara Maionchi. Si tratta dei The Bastards Sons of Dioniso. La band, formata dal trio di musicisti Jacopo Broseghini, Federico Sassudelli e Michele Vicentini, nacque nel 2003 e sebbene avesse alle spalle già un progetto discografico raggiunse il grande pubblico grazie alla partecipazione a X Factor.

LEGGI ANCHE -> Fedez, il singolo “Bella Storia” dalle sonorità anni ’80 dedicato alle nuove relazioni

The Bastards Sons of Dioniso, da X Factor a oggi

Un gruppo musicale rock che si rese protagonista della seconda edizione di X Factor, arrivando a vincere anche il premio della critica. In occasione della finale presentarono il singolo L’amore carnale, scritto di loro pugno, che diede il nome anche all’EP pubblicato sotto la casa discografica Sony Music al termine del programma. Un paio di anni dopo avverrà la rottura con l’etichetta e con il management di Mara Maionchi. I The Bastards Sons of Dioniso continueranno pero’ a lavorare finendo sotto l’Universal e pubblicando ben quattro album, l’ultimo nel 2017.

Nel corso degli anni si ritrovano ad aprire concerti di artisti internazionali, come quello di Ben Harper nel 2011 e la data italiana dei Green Day a Milano nel 2013. Nel frattempo continuarono a pubblicare musica, collaborando anche con alcuni cantanti come Bugo, con il quale realizzarono il singolo Ti sei fatto un’idea di me.

LEGGI ANCHE -> X Factor 2020, lo sfogo di Emma: “Basta con queste ca**o di menate sulle donne”

Lo scorso anno sono tornati con un nuovo brano. Il singolo Il falegname vede la partecipazione dell’artista Divi e racconta il rapporto della band con i social, un mondo nel quale tutti sembrano sempre pronti a dare giudizi. Per il video ufficiale si sono recati nelle zone della Grande Guerra e lo hanno fatto con l’obbiettivo di sottolineare il contrasto con dei luoghi dai quali si sarebbe dovuto imparare qualcosa.

I The Bastard Sons of Dioniso ne hanno percorsa di strada dal loro esordio e soprattutto dopo il secondo posto a X Factor. Ma nonostante la popolarità il gruppo non si è mai montato la testa e anzi, i tre artisti hanno preferito continuare a rimanere a vivere nei luoghi che li hanno visti nascere, nel loro amato Trentino.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter