Vite al Limite. I fratelli David e Benji Bolton. Che fine hanno fatto

Vite al Limite. La trasmissione in onda su Real Time, segue le vicende di pazienti patologicamente obesi. La storia di David e Benji Bolton

Vite al Limite
david e benji bolton – foto dal web

La decima puntata della sesta stagione di Vite al Limite è molto particolare perchè vede protagonisti due fratelli: David e Benji Bolton. Il primo ha 35 anni e pesa 339 kg; il minore ha 32 anni e ha raggiunto un peso di 264 kg.

A decidere di vedere il dr Nowzaradan è stato Benji, il quale sentiva di non voler fare la stessa fine del fratello che non riusciva più nemmeno a muoversi.Ha così iscritto entrambi al programma. Non hanno dovuto fare tanta strada proveniendo da Houston, Texas, stessa città in cui si trova la clinica del famoso chirurgo bariatrico di origine iraniana.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#my600lblife #drnowmd #shopdrnow.com#check my Cameo profile #The scale does not lie, people do #

Un post condiviso da Dr. Now MD (@younannowzaradan) in data:

Durante la puntata a loro dedicata, David ha spiegato che la loro famiglia era di umili origini, ogni soldo messo da parte finiva in cibo spazzatura, dato ai piccoli dalla mamma e dalla bisnonna per farli stare calmi e in silenzio. David pesava già 50 kg a 6 anni, oltre 70 kg quando ne aveva 10.

Leggi anche >>> VITE AL LIMITE. JAMES “L.B.” BONNER, 291 KG. MORTO SUICIDA A 30 ANNI

Vite al Limite. Un cambiamento straordinario