Rosita Celentano malinconica su Instagram: il ricordo degli anni passati

Rosita Celentano, figlia maggiore di Adriano Celentano e Claudia Mori, malinconica su Instagram: il suo ricordo degli anni ’70

Rosita Celentano, figlia maggiore di Adriano Celentano e Claudia Mori, posta il suo ricordo degli anni Settanta: nella foto la si può notare con lo sguardo perso nel vuoto e le labbra socchiuse, mentre gli occhi sono evidenziati da un trucco marcato e seducente. E la didascalia recita: “Miei amati anni ’70“. Rosalinda, lo si percepisce subito guardando questa foto, è bella proprio come la mamma!

LEGGI ANCHE> Rosalinda Celentano e il racconto sconvolgente sul tumore

Rosita Celentano: la carriera televisiva

Adriano Celentano e Claudia Mori
Adriano Celentano e Claudia Mori (foto da Getty Images)

Rosita Celentano, sorella maggiore di Giacomo e Rosalinda, debutta come attrice nella pellicola “Yuppi du” (1975), in cui recitavano anche i genitori. Nel 1989 co-presenta il Festival di Sanremo, assieme ad altri figli d’arte come Gianmarco Tognazzi. Tenterà anche la strada della musica, pubblicando nel 1994 un album, dal titolo “FDM”, per Clan Celentano; tuttavia, i singoli non riscuoteranno molto successo.

Proseguirà invece la sua carriera di attrice, recitando in fiction televisive come “Padri” (2002), per la regia di Riccardo Donna, e ricoprendo anche ruoli al cinema: di recente, è comparsa nella pellicola “Compromessi sposi” (2019). Il vero successo, tuttavia, Rosita lo ottiene in qualità di conduttrice. Sarà co-conduttrice in trasmissioni quali “Sette per uno”, assieme a Samantha De Grenet, e “Domenica In”. Nel 2004 è inviata del programma “Music Farm”, presentato da Amadeus, e nello stesso anno conduce l’Accademia della Canzone di Sanremo, per la Rai.

LEGGI ANCHE> Ballando con le Stelle. Rosalinda Celentano: battuta hot a Tinna Hoffman

Rosita Celentano
Rosita Celentano (foto dal web)

Negli anni recenti, Rosita è comparsa nel panorama televisivo nei ruoli più disparati: come concorrente nei programmi “Punto su di te!” (2012) e “Cuochi e fiamme Celebrities” (2012). Inoltre sarà giurata nelle trasmissioni “Lasciami cantare” e “Amici”, dove partecipa a due puntate del serale. Nel 2009 la Celentano ha anche pubblicato il suo primo libro, dal titolo “Grazie a Dio ho le corna“, incentrato sulle sue esperienze personali.

Inoltre, nel 2015, Rosita ha sperimentato per la prima volta il palco del teatro, debuttando come attrice nella commedia “Qualche volta scappano”, il cui direttore è Pino Quartullo. Quest’esperienza la porterà poi in tournée per tutto l’anno seguente.

LEGGI ANCHE> Rosalinda Celentano: scottanti rivelazioni su un vecchio flirt

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter