Make-up da cerimonia fai da te: stupisci la sala con questi preziosi consigli!

Può capitare di dover andare ad una cerimonia molto importante e non riuscire a prendere in tempo l’appuntamento con l’estetista. In questi casi, però, puoi optare per un trucco da cerimonia fai da te. Ecco tutti i passaggi che dovrai fare per creare un make-up super!

Make-up da cerimonia fai da te
Make-up da cerimonia fai da te (Gromovataya – Pixabay)

La cosa migliore è senza dubbio optare per un make-up semplice. Soprattutto se non hai molta dimestichezza con il trucco è sempre meglio affidarsi a tre cosmetici basilari: eyeliner, rossetto e mascara.

Il rossetto, per esempio, è utilizzato da secoli e, anche se usato singolarmente, riesce a valorizzare il viso di ogni donna.

Anche l’eyeliner, utilizzato insieme ad un mascara, è in grado di mettere in risalto la femminilità di ogni donna.

Make-up da cerimonia fai da te: look anni 50 per andare sul sicuro!

Make-up da cerimonia fai da te
Make-up da cerimonia fai da te (Free-Photos- Pixabay)

Se non sai come realizzare un trucco da cerimonia, puoi optare per un look anni 50. Una soluzione ideale se desideri un look elegante e semplice.

Per realizzare questo tipo di trucco, dovrai disegnare una linea di eyeliner molto vistosa sull’occhio, in modo da farlo risultare particolarmente allungato.

Per rendere l’effetto ancora più efficace, non puoi non abbinarci anche il mascara con l’aggiunta di ciglia finte molto voluminose. Questo look ovviamente dovrai impreziosirlo con un rossetto rosso fiammante.

Se vuoi rendere questo look più semplice, puoi optare per una linea di mascara più fina da abbinare ad un mascara che possa rendere le tue ciglia molto voluminose.

In quanto al rossetto, puoi anche scegliere un colore più soft, magari abbinato al colore dell’abito.

Questo tipo di trucco è perfetto da abbinare ad un abito nero, da sempre la scelta ideale per chi vuole avere una garanzia di eleganza.

In alcuni casi, anche un normalissimo abito nero di colore nero, che non abbia disegni o ricami, è senza dubbio molto più raffinato e originale.

Negli ultimi tempi sono andati molto di tendenza gli eyeliner colorati. Un look minimal ma capace di donare al volto un tocco di frizzantezza.

La maggior parte delle donne utilizza sicuramente gli eyeliner di colore chiaro che vanno quindi sul rosa pastello, sul celeste e su colori più accesi come il giallo.

L’eyeliner può essere applicato in diversi modi. Puoi fare una doppia linea di eyeliner, ovvero stendere una linea di eyeliner nera e un’altra colorata.

E’ sicuramente una soluzione non molto adatta se non sei abituata ad utilizzare l’eyeliner perché rischierai di fare qualche pasticcio di troppo. Se sei esperta, invece, rappresenta una buona occasione per dare un tocco glamour al look.

Volendo, si può anche stendere una prima linea sopra l’attaccatura delle ciglia per poi sfumare il tutto.

Come realizzare uno smokey eyes intenso

Make-up da cerimonia fai da te
Make-up da cerimonia fai da te (Inactive account – ID 6335159 – Pixabay)

Se vuoi andare sul sicuro e provare un make-up capace di stupire chiunque, puoi optare per lo smokey eyes. Questo tipo di make-up è perfetto per le cerimonie serali soprattutto.

Lo smokes eyes può essere sfoggiato anche di giorno. In questo caso, però, è importante saper scegliere una tonalità di colore adatta.

La cosa migliore a tal proposito è abbinare il colore scelto all’outfit che si indosserà durante la cerimonia. Tra i colori più gettonati ci sono sicuramente il viola e l’arancione, soprattutto d’estate.

Per realizzare uno smokes eyes classico, devi innanzitutto applicare l’illuminante nell’angolo interno delle palpebre. Ricordati anche di sfumarlo anche sotto le sopracciglia andando da un’estremità all’altra.

Subito dopo dovrai applicare un ombretto dalla tonalità media, stendendolo su tutta la palpebra mobile. Dovrai sfumarlo insieme all’illuminante per non creare uno stacco netto.

La sfumatura deve essere fatta dal basso all’altro, senza arrivare fino all’arcata sopraccigliare.

A questo punto potrai applicare il colore più scuro, andando a cominciare dall’angolo esterno fino alla parte centrale dell’attaccatura delle ciglia (dovrai tracciare una C).

Per rendere l’effetto più intenso, puoi mettere un po’ di ombretto scuro nella rima interna dell’occhio, senza superare il centro dell’attaccatura delle ciglia.

Adesso non resta che sfumare gli ombretti. Inizia a sfumare i più chiari, facendo attenzione che il colore medio messo sulla palpebra mobile non abbia un netto stacco con quello scuro. Il pennello devi muoverlo in maniera delicata come a creare una C.

Per rendere il look più sensuale, puoi applicare anche l’eyeliner dalla parte finale della palpebra fino alla punta delle sopracciglia.

Puoi rendere il make-up ancora più intenso, applicando la matita nera all’interno della rima interna inferiore del tuo occhio. Ma non solo. Applicando anche una matita bianca sopra la zona del dotto lacrimale, potrai evidenziare anche l’angolo interno dell’occhio.

Come tocco finale, non puoi non applicare anche il mascara. Fai attenzione a muovere lo scovolino con movimenti ondeggianti, senza fare due passate di seguito in modo da evitare che si formino dei grumi.

LEGGI ANCHE ->Pulizia del viso fai da te: tutti i passaggi necessari per purificare la pelle!

Quasi sempre possono rimanere segni di mascara, oppure ombretto, sotto gli occhi che si possono rimuovere usando un pennello grande facendo movimenti ampi. Se, invece, ci sono degli sbaffi, puoi ricorrere al cotton fioc, bagnandolo con un po’ di struccante.

Ma quali colori puoi scegliere come ombretto? Molte donne scelgono un colore uguale a quello dei propri occhi. Per gli occhi azzurri, ad esempio, vanno più che bene le sfumature del bronzo e dell’arancione.

Se hai gli occhi verdi, meglio optare per i colori rosei oppure per rosso e viola. Infine, se hai gli occhi castani o scuri, si possono usare quasi tutti i colori.

Sicuramente per un make-up da cerimonia super la cosa migliore è scegliere un colore particolarmente sfarzoso. E’ il caso dell’oro o dell’argento. L’argento va bene un po’ su tutte, mentre l’oro è più adatto a chi ha gli occhi chiari.

Che rossetto scegliere?

Make-up da cerimonia fai da te
Make-up da cerimonia fai da te (Pexels – Pixabay)

Ci siamo dedicati interamente agli occhi, ma le labbra come possiamo valorizzarle? Se hai osato molto con le colorazioni usate sugli occhi, meglio optare per un rossetto neutro, in modo da valorizzare gli occhi. Se, invece, vuoi attirare gli sguardi della sala devi optare per un rossetto dal colore molto acceso.

Il consiglio più importante, però, è quello di truccarti e vestirti nel modo che preferisci. Meglio un outfit semplice che ci fa sentire a nostro agio, piuttosto che un abbigliamento sfarzoso che non ci fa sentire belle.

In quanto al make-up è importante valorizzarlo indossando degli orecchini, o una collana, che possano mettere in risalto il proprio fascino!

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter