Tutte le novità su bonus, plastic e sugar tax

I bonus sui lavori al 65 e al 50% saranno prorogati. Invece Plastic e sugar tax sliattano a luglio 2021. Tutte le novità in attesa della Legge di bilancio.

Tutte le novità su bonus, plastic e sugar tax

Riunione (foto Pixabay)

Ieri, domenica 18 ottobre, è stato approvato il ddl di bilancio.

Affinché questo fosse possibile sono state rinviate al 1° luglio le tasse su plastica e zucchero che tenevano banco nella maggioranza impedendo il voto.
Il loro impatto sarebbe comunque limitato: il rinvio sposterà al 1° luglio quindi soltanto 400milioni di euro.

Inoltre, mentre si discute di rifinanziare il bonus al 110% (al momento in vigore fino al 2021) saranno quasi certamente prorogati i bonus “ordinari” edilizi al 65 e al 50%.

La richiesta delle associazioni italiane che rappresentano il comparto italiano dell’involucro edilizio (serramenti, facciate continue e schermature solari), è però quella di prorogare a dicembre 2024 il superbonus, il bonus facciate, l’ecobonus e il bonus casa nella Legge di Bilancio 2021.

Infatti, diversamente, il timore è quello che lo sforzo legislativo sia vanificato dalla burocrazia e dalla tempistica ad essa connessa.

Potrebbe interessarti anche —> Ecobonus: come funzionano le polizze

L’impatto del Covid sulla legge di bilancio

Se ti interessa sapere che impatto avrà il Covid sulla legge di bilancio clicca su SUCCESSIVO