Covid-19, il calcio trema ancora: positivi due giocatori

Momenti di tensione alla vigilia di una sfida di calcio a livello professionistico: due calciatori di una Big positivi al test del tampone

calcio coronavirus (FOTO dal web)

La notizia dell’ultima ora riguardante i contagi da Covid-19 in Italia ha fatto lievitare la paura per il futuro dei professionisti. Nel mondo del calcio, le unità infette registrate nell’ultimo mese hanno superato quota 30, ma fino a ieri, questo dato si era ammortizzato con il ritorno in campo di alcuni di essi.

La compagine più colpita dalla seconda ondata di contagi da Covid-19 è stata sicuramente il Genoa del Presidente Preziosi che è arrivato a contare oltre 18 positivi tra staff e rosa. Pian piano la situazione sui campi della Serie A sta tornando alla regolarità. Anche se, considerato l’elevato indice “RT” in giro, la Lega Calcio non può di certo sentirsi in una “botte di ferro” sul futuro di società e stagione calcistica.

Nonostante ciò, gli organi preposti cercheranno qualsiasi alibi pur di portare al termine l’obiettivo e mettersi a passo con i tempi, per le manifestazioni sportive europee, in programma l’anno venturo.

LEGGI ANCHE —–> Vite al Limite. Aaron Washer, 325 kg. “Il cibo è il mio unico conforto”

Covid-19, i calciatori positivi dell’ultima ora: ecco chi sono

Serie A calcio
Lega Serie A, ingresso sede (foto dal web)

Al giorno d’oggi pesa molto, nella vita reale, così come nel calcio, l’incidenza della paura del contagio da Covid-19 e del ricovero nelle terapie intensive, considerati i numeri alle “stelle”. L’ultimissima che trapela secondo alcune fonti sportive riguarda l’Associazione Calcio Milan e i suoi tesserati.

Attraverso un comunicato stampa ufficiale, lo staff amministrativo della sede rossonera di Via Aldo Rossi ha riscontrato la positività al test del tampone per due calciatori a libro paga.

Si tratta del portiere della nazionale Gianluigi Donnarumma e Jens Petter Hauge, attaccante esterno norvegese prelevato dal Bodo/Glimt nelle ultime ore di mercato.

LEGGI ANCHE —–> Alessandro Florenzi vola a Roma per motivi di salute, 5 ore di intervento

milan impegni
Milan (foto dal web)

Di conseguenza le prestazioni sportive dei due giocatori non potranno figurare questa sera sul manto erboso del “San Siro”, dove il Milan ospiterà la Roma per l’ultimo posticipo che abbasserà il sipario sulla quinta giornata di Serie A Tim

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Impostazioni privacy