Vendita Marketplace, la risposta di una ragazza ha spiazzato il web

Una ragazza vende su Marketplace un bikini, un uomo le chiede una foto mentre lo indossa. La giovane gli risponde così

vendita markeplace
vendita online (pixabay)

Bisogna fare molta attenzione quando si vende e si compra online, specialmente se tra gli utenti ci sono persone che hanno voglia di attaccare bottone o ancora peggio tentano di importunare. Quella che vi stiamo per raccontare è la storia di Tess Wright, una giovane ragazza che si è ritrovata in una situazione scomoda e imbarazzante. La donna aveva deciso di vendere un bikini su Marketplace facendo l’annuncio con la foto del prodotto. Ma qualcosa è andato storto…

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Francesca Fialdini condivide una foto mentre lavora, e fa una riflessione-FOTO

Vendita Marketplace, cosa è successo alla ragazza?

vendita marketplace
Protagonista della storia (foto dal web)

Questa è la storia di Tess Wright, una psicopedagogista appassionata di sport che vive a Calhoun (Georgia), negli Stati Uniti. La giovane aveva deciso di mettere in vendita quel bikini usato al prezzo di cinque dollari. Un utente, dopo aver visto l’annuncio su Facebook Marketplace e aver visto le foto della venditrice le aveva chiesto: “Posso avere delle foto col bikini indossato per vedere come sta prima di comprarlo?”. Tess, a quel punto, aveva risposto così: “Assolutamente sì, dammi solo un secondo”. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>>Francesca Fialdini condivide una foto mentre lavora, e fa una riflessione-FOTO

vendita marketplace
fratello di Tess( foto dal web)

Così la giovane psicopedagogista ha inviato all’utente la foto del fratello in bikini. Un vero colpo per il potenziale acquirente che è rimasto deluso dalla venditrice. La risposta è stata geniale tanto da conquistare tantissimi utenti che si erano accorti di quell’annuncio su Marketplace.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter