Pandemia, aumento dei contagi: la spiegazione di Ilaria Capua

La virologa Ilaria Capua spiega l’aumento dei contagi così velocemente e il perché di numeri così alti

Ilaria Capua (screenshot)
La virologa Ilaria Capua (screenshot)

Ilaria Capua è la virologa e direttrice dell’Istituto di Patogeni Emergenti dell’Università della Florida. La Virologa sostiene che l’aumento dei contagi è attribuibile a responsabilità ben precise e ci sono delle colpe. In tutto il periodo estivo la gente ha ripreso a viaggiare, non solo con aerei ma sopratutto con treni, metro e bus che sono la fonte primaria del contagio.

Inoltre molti uffici sono stati riaperti e sicuramente molti hanno abbassato la guardia dimenticandosi mascherina, distanziamento e pulizia della mani. Pertanto i motivi da ricercare nell’aumento esponenziale dei contagi è proprio in queste azioni, che sono fondamentali per combattere la diffusione del virus. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Gran Bretagna si va verso un nuovo lockdown: Johnson pronto a chiudere

I contagi sono aumentati perché c’è stato un calo di attenzione da parte di tutti

Ilaria Capua (screenshot)
Ilaria Capua (screenshot)

Il quadro epidemiologico in Italia, come in altri paesi ad esempio Germania, Spagna e Francia, è peggiorato di gran lunga rispetto a settimane fa. Si sono raggiunti i 4000 e oltre casi al giorno ormai, ed è un ritorno a marzo purtroppo. La seconda ondata è ormai arrivata, ma le responsabilità non sono da attribuire solo alla scuola come è stato in questo ultimo periodo. Perché anche il posto di lavoro è luogo di contagi se non si prendono le giuste precauzioni, e così i mezzi pubblici e ogni luogo di incontro al chiuso e non. La virologa Capua rimarca in particolare che non è giusto accusare gli studenti di non aver rispettato le regole quando sono altri ad aver commesso comportamenti errati.

La virologo diffonde anche messaggi positivi dicendo che tra qualche anno sarà solo un ricordo, e che non bisogna rinunciare ad occasioni importanti come il matrimonio seppure mantenendo certe regole strette e attenzione. Certo però è consigliato rimandare a tempi migliori non c’è dubbio, ma anche per viversi in santa pace un momento così speciale. In ogni caso la virologa come tutto il paese ci chiede ancora una volta uno sforzo, di indossare le mascherina e rispettare le norme anti-covid, per noi ma per gli altri anche.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Halloween al tempo del Coronavirus. Arriva ‘dolcetto o scherzetto’ virtuale

Mascherine e personale sanitario (foto dal web)
Mascherine e personale sanitario (foto dal web)

Ed è tutto a nostro discapito perché più ignoriamo la situazione più a lungo si protrarrà. Inoltre meglio fare un piccolo sforzo rispettando queste regole, che invece tornare in lockdown come stanno minacciando di fare i Paesi. La scelta è nostra, il comportamento che abbiamo segnerà il nostro futuro. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter