L’Eredità, spiacevole epilogo per il campione di sempre

Il concorrente, campione in carica de L’Eredità ottiene una cocente delusione dopo il “giro” finale: il conduttore lo ringrazia per tutto

Flavio Insinna (foto da Getty Images

Questa volta, il campione dei campioni del quiz show più seguito su Rai 1, L’Eredità ha davvero “steccato” contro ogni aspettativa. La sua eccellente bravura stava per condurlo all’ennesimo traguardo vincente, ma Massimo Cannoletta, questa volta deve rinunciare alla vittoria finale.

Poco più di 24 ore prima della puntata di ieri sera, condotta dal solito Flavio Insinna, il concorrente de L’Eredità, entrato nella storia del programma a suon di record aveva portato a casa l’ennesima vincita della sua lunghissima permanenza in trasmissione.

Dopo aver sbaragliato l’ennesima concorrenza in gara, step di “presentazione”, divenuto ormai un abituè per i telespettatori e gli amanti del quiz show, il signor Massimo Cannoletta è riuscito a raggiungere le fasi finali con una sorpresa inaspettata. Nessuno tra i presenti in studio si attendeva un epilogo così “agghiacciante”, eppure la delusione amara resta

L’Eredità, cosa è successo al campione in carica di sempre?

Massimo Cannoletta
Massimo Cannoletta, Divulgatore Storico, campione a L’Eredità – Screenshot

Nessuno mai a L’Eredità era arrivato così lontano, da quando il palinsesto Rai ha fatto la sua prima comparsa in diretta tv. E invece Massimo Cannoletta, nonostante l’intermittenza nel conquistare il montepremi finale, risultato non affatto scontato per i comuni “mortali”, stava per scrivere l’ennesimo traguardo storico da aggiungere ad palmares di presenze, che dura ormai da ben 18 puntate.

Il campione in carica stava per mettere a segno l’ennesima cifra da aggiungere al “gruzzolo” di 130 mila euro, già messo in cascina nelle scorse puntate. Ieri sera, durante il test finale de “La Ghigliottina”, a fronte dei 5 indizi definitivi, per indovinare la parola che lo separava, questa volta, da quasi 10.000 euro, Cannoletta sfiora l’ennesimo record del suo fantastico percorso.

Si trattava del secondo successo consecutivo per il nostro concorrente preferito. Ma Flavio Insinna, al termine dello scadere del tempo per “incidere” la parola che la accomunava a quelle esposte, gli comunica un amaro “dispiacere”.

LEGGI ANCHE —–> L’Eredità, la vincita è record per il campione in carica

Flavio Insinna all'Eredità
Flavio Insinna all’Eredità

La parola in comune a “piedi”, “rifiutare”, “risultato”, “gol” e “phileas fogg” era “SCOMMESSSA” e non “GIRO”, come invece aveva scritto il campionissimo. Nonostante ciò il conduttore Insinna, durante i titoli di coda, ha voluto elogiare, attraverso l’ennesimo complimento, una persona davvero unica e straordinaria

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter