Rimedi contro i brufoli: come rimuovere macchie che creano imbarazzo

Per molte persone i brufoli sul viso rappresentano una vera e propria piaga. Spesso, infatti, la gravità di questo inestetismo della pelle può raggiungere livelli tali da compromettere la vita relazionale. È chiaro, infatti, che i brufoli sul viso possono causare imbarazzo e timore di essere giudicati da chi ci guarda. Scopriamo alcuni rimedi contro i brufoli.

rimedi-contro-brufoli
Rimedi contro i brufoli(Jmexclusives-Pixabay)

Anche in questo caso, però, esistono diversi rimedi che possono attenuare e talvolta debellare i brufoli.

Il passo più importante contempla di abbandonare tutti quei rimedi chimici e costosi che vanno a stressare la pelle e ad aumentare macchi e brufoli. Ricorrere a rimedi naturali, dunque, rappresenta la prima buona azione nella lotta ai brufoli del viso.

In questo caso sono molto utili sono le maschere fai da te da fare con ingredienti semplici che si possono reperire in casa. Il miele, ad esempio, è un ingrediente davvero eccezionale che tutti conservano nella propria cucina. Oltre ad essere un prodotto completamente naturale aiuta a lenire la pelle, attenuando le infiammazioni in atto e donandole morbidità.

I rimedi naturali per combattere i brufoli

rimedi contro brufoli
Ingredienti risolvere il problema dei brufoli (Monfocus – Pixabay)

LEGGI ANCHE –>Rimedi contro forfora e prurito: come risolvere il problema in modo efficace!

Il miele è ideale sia per le maschere fai da te sia da assumere via orale, un cucchiaino al giorno, come anche da applicare sul singolo brufolo. Per la maschera occorrono 2 cucchiai di miele, 1 cucchiaio di sale fino e 1 cucchiaino di succo di limone.

All’interno di un contenitore i 3 ingredienti dovranno essere mescolati fino ad ottenere un composto omogeneo. Una volta pronta, la maschera dovrà essere stesa sul viso per circa 15 minuti, al termine dei quali si dovrà sciacquare il viso con acqua tiepida. Tale operazione andrà ripetuta una volta a settimana.

Un altro alleato della pelle acneica è il Tea Tree Oil. Oltre ad essere facilmente reperibile in erboristeria, ha il vantaggio di riuscire a seccare i brufoli eliminando, dunque, il sebo che è tipico della pelle grassa. È sufficiente applicarne una goccia sul brufolo o anche realizzare una maschera purificante aggiungendo il Tea Tree Oil a della argilla verde, insieme all’acqua tiepida.

 

Fate dei massaggi energici

rimedi contro brufoli
Come far scomparire brufoli?(silviarita-Pixabay)

 

Una maschera fai da te che può fungere anche da scrub viso è quella effettuata con lo zucchero di canna. Questo tipo di maschera serve ad eliminare tutte le impurità e il sebo presente in eccesso grazie allo zucchero di canna.

Il succo di limone, invece, possiede un’elevata azione astringente e antibatterica. Nello specifico, per realizzare la maschera occorrono un cucchiaio di zucchero di canna; due cucchiaini di miele e, infine, due cucchiaini di succo di limone.

Per realizzarla sarà sufficiente miscelare i tre ingredienti e renderli omogenei. Dopo, andrà applicata sul viso pulito. Mentre si applica questa maschera bisogna effettuare dei massaggi energici e circolari per circa due o tre minuti. Terminato questo processo, la pelle andrà risciacquata con acqua fredda e asciugata tamponandola. Come ultimo procedimento, andrà applicato un tonico astringente specifico per il viso.

In conclusione, tutte le persone che possiedono una pelle acneica possono, grazie a determinati accorgimenti, attenuare di gran lunga le imperfezioni del viso. Per fare ciò, tuttavia, bisogna armarsi di pazienza e di tanta buona volontà, così i risultati non tarderanno ad arrivare.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter