Calza della Befana fai da te: idee e spunti per stupire nel giorno dell’Epifania!

Avete mai pensato di creare una calza della Befana fai da te in poche mosse? Ecco tutto quello che c’è da sapere su come procedere!

calza-befana-fai-da-te
Creare una calza della Befana (Pixabay)

Ormai le feste di Natale si avvicinano e con esse si avvicina anche la festa dell’Epifania. È una delle feste più amate dai più piccoli che  non vedono l’ora di mangiare tutti i dolci che troveranno nella calza della Befana.

Proprio per questo perché farsi trovare impreparati e non proviamo a realizzarla in casa con un semplice fai da te?

Il procedimento è davvero semplice e veloce e bastano pochissimi materiali per creare una originale calza della Befana da riempire con biscotti e cioccolatini, magari anch’essi preparati in casa in modo genuino.

Creare la calza della Befana fai da te

 

Per realizzare la vostra calza della Befana fai da te è possibile utilizzare moltissimi materiali che si possono trovare con facilità in qualsiasi casa.

Sicuramente tutti voi avete in casa un maglione di lana che non utilizzate più. Invece di buttarlo lo potete utilizzare per il vostro scopo.

Non vi resta che disegnare la sagoma della calza su un cartoncino oppure ricucire il tutto e decorate con perline o bottoni.

Sei in casa non avete maglioni, non disperate. Al loro posto potete utilizzare un paio di jeans oppure un vecchio plaid con lo stesso procedimento.

Un’altra idea per realizzare una calza molto simpatica, e che nell’ultimo tempo ha riscosso parecchio successo, è quella di cucire insieme pezzi di stoffa di diverso colore. Questa tecnica molto semplice, ma al tempo stesso molto apprezzata dai più piccoli, viene comunemente chiamata tecnica del patchwork.

Se avete una buona manualità oppure avete avuto la fortuna di avere una nonna sarta, potete utilizzare una calza interamente realizzata a maglia con i ferri.

I più golosi e soprattutto i più temerari che riescono a sfidare anche la tradizione possono realizzare la loro calza della befana con della pasta sfoglia per torte salate e poi magari farcirlo a nostro piacimento.

Materiali con cui creare una calza per l’Epifania

calza-befana-fai-da-te
Fare una calza personalizzata (Pixabay)

Per i nostalgici è possibile realizzare un’altra calza in juta. Questo procedimento è molto semplice perché ci basterà prendere come campione ad esempio una calza normale e, poi, cucire la nostra juta. Questo tipo di calza ci farà sentire immersi nello spirito natalizio e nelle feste con i nostri affetti più cari.

Oltre alla juta anche il pannolenci è un materiale molto adatto per la creazione della nostra calza in quanto è un materiale molto resistente e inoltre è possibile personalizzare a vostro piacimento.

Per i più piccoli una bella idea è utilizzare i loro guanti per riempirli di dolciumi.

Se, invece, siete più tecnologici potete optare per una calza in plastica canvas ricamata a tema natalizio. Il risultato sarà una calza semirigida da riempire con i vostri dolciumi e le vostre caramelle davvero originale.

Per i i sognatori, invece, c’è la possibilità di realizzare una calza normale ma che sulla parte anteriore possa avere ricamata a mano una poesia oppure dei pensieri per i vostri affetti più cari.

Se, invece, non siete amanti delle poesie, potete optare per lo stesso tipo di calza ma inserendo nella parte anteriore magari diverse fotografie che rappresentano voi e la persona a voi cara a cui volete donare la calza. Sarà sicuramente un regalo apprezzato.