Maurizio Costanzo: “Il vaccino è l’unica beffa che possiamo fare al Covid”

Maurizio Costanzo è tra i primi personaggi del mondo dello spettacolo ad essersi sottoposto alla somministrazione del vaccino contro l’influenza da Covid

Maurizio Costanzo vaccino covid
Maurizio Costanzo (GettyImages)

Maurizio Costanzo, 82 anni lo scorso agosto, si è sottoposto in questi giorni alla prima dose del vaccino contro il Covid. Il giornalista ha fatto sapere di essersi vaccinato presso il Campus Biomedico di Roma 8 giorni fa e che ai primi di febbraio gli sarà iniettato il richiamo. Ai microfoni della trasmissione radiofonica “Un giorno da pecoraCostanzo ha raccontato non solo la sua esperienza ma anche il suo pensiero nei confronti dei no-vax. “La somministrazione è andata benissimo – ha raccontato il giornalista – me l’ha fatta un infermiere davvero molto bravo e per fortuna non ho avuto nessuna reazione collaterale“. Il conduttore ha spiegato di essersi già sottoposto al vaccino, in anticipo rispetto ai suoi coetanei, a causa di alcune patologie cardiache che lo interessano.

LEGGI ANCHE -> Vaccini Italia, Giuseppe Conte esprime “grande preoccupazione”

Maurizio Costanzo e il vaccino contro il Covid

maurizio costanzo
Il conduttore Maurizio Costanzo (Getty Images)

LEGGI ANCHE -> Bollettino del 23 gennaio: i dati dell’epidemia di oggi

Maurizio Costanzo, nel corso del suo intervento radiofonico, ha dimostrato di avere le idee ben chiare riguardo la somministrazione del vaccino contro il Covid. L’amato giornalista romano ha spiegato di ritenere il ricorso alla vaccinazione come l’unica arma disponibile per affrontare il virus. Costanzo ha spiegato di aver accuratamente evitato di fare il vaccino in forma totalmente privata e senza telecamere. “Fin quando è un virologo a farsi fotografare è giusto – ha spiegato Costanzo ma nel mio caso mi sembrava eccessivo“. Per quanto riguarda l’esistenza dei cosiddetti negazionisti del Covid il noto conduttore Mediaset ha lasciato uno dei suoi abituali commenti criptici basati sull’ironia. “Cosa penso dei no-vax? C’è gente che nega perfino l’esistenza della normale influenza“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Maurizio Costanzo Show
Maurizio Costanzo Show (Getty Images)

Se la sua posizione quindi non fosse abbastanza chiara è arrivata infine oggi la sua conferma della somministrazione del vaccino. “Tutti noi dobbiamo fare in modo di vaccinarci: è l’unico sberleffo che possiamo fare al Covid“.