Operatore sanitario arrestato dalla polizia: gravissime le accuse nei suoi confronti

Un operatore sanitario è stato arrestato nell’ambito delle indagini attivate all’interno dell’Ospedale presso cui prestava servizio, dove nel 2018 era stata uccisa una donna.

Inghilterra operatore sanitario arrestato omicidio
(mspark0 – Pixabay)

Stupro ed omicidio, queste le accuse mosse ad un operatore sanitario, arrestato oggi nell’ambito di un’indagine attivate dopo la morte di una 75enne all’interno del Blackpool Victoria Hospital, nel Lancashire (Inghilterra). I fatti si sarebbero verificati nel 2018. Dall’esame autoptico emerse che la donna morì a causa di una “lesione interna non medica”.

Leggi anche —> Cade sulla spesa e i vetri le tagliano la gola: muore 45enne

Inghilterra, arrestato operatore sanitario per la morte e lo stupro di una 75enne

Polizia inglese
Polizia inglese (Getty Images)

Leggi anche —> Stupra una minorenne, il consiglio del giudice: “Se la sposi eviti il carcere”

Un operatore sanitario è stato arrestato con l’accusa di omicidio e stupro nell’ambito delle indagini sulla morte di Valerie Kneale avvenuta nel 2018 all’interno del Blackpool Teaching Hospitals NHS Trust. Stando a quanto riporta la redazione della BBC, le cause del decesso vennero ricondotte ad una “lesione interna non medica”.

L’uomo, ancor oggi in servizio presso l’ospedale in cui si verificarono i fatti, è stato sospeso. A dare notizia dell’arresto la polizia del Lancashire, la quale ha fornito alcuni dettagli sulla vicenda spiegando gli antefatti.

L’esame autoptico condotto sulla vittima, deceduta il 16 novembre di tre anni fa, pare facesse parte di un’ampia vastità di esami che vennero condotti all’epoca all’interno dell’Ospedale a seguito di alcune denunce sporte per episodi di maltrattamenti ed abbandono su altri pazienti del nosocomio. Fu soltanto quando la polizia ottenne i risultati dell’autopsia che iniziò ad indagare per omicidio.

Alcuni agenti, all’epoca, inoltre sembra raccolsero altre testimonianze di aggressioni sessuali, nei confronti di altri due pazienti, nonché di violenze sessuali ai danni di un operatore sanitario assegnato al reparto ictus. Venne altresì attivato un altro filone di indagine per presunto avvelenamento di alcuni pazienti, tutt’oggi in corso.

Il portavoce della polizia del Lancashire, Det Ch Insp Jill Johnston, ha specificato come la situazione sia molto delicata e che le accuse sono decisamente gravi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Inghilterra muore bambino dolori pancia
(Richard Revel – Pixabay)

La Polizia fa anche sapere che le persone coinvolte nella vicenda stanno ricevendo supporto psicologico e saranno assistite per tutto il periodo delle indagini.