Il Paradiso delle Signore, anticipazioni 25 marzo: crisi matrimoniale in vista

Il Paradiso delle Signore, anticipazioni 25 marzo: l’affare di Cosimo Bergamini è sfumato. Il ragazzo non può più nasconderlo a sua moglie.

Il Paradiso delle Signore 25 marzo
Gabriella (foto Rai)

L’affare tra Guarnieri e Bergamini è sfumato e ora Cosimo non sa come dirlo a Gabriella. Nel frattempo la stilista è intenta a preparare la festa a sorpresa per il compleanno di Stefania. L’idea è stata di Irene e sono coinvolte nel progetto anche Anna e Maria. Le ragazze sono sicure che Stefania, nota per la sua ingenuità ed il suo essere costantemente tra le nuvole, non sospetti niente. Tutto ciò che devono fare, a questo punto, è trovare un luogo adatto al party.

Leggi anche -> Il paradiso delle Signore. Previsto l’addio di un personaggio importante. Il retroscena

Il Paradiso delle Signore, anticipazioni 25 marzo: una festa in Caffetteria

Leggi anche -> Beautiful, anticipazioni puntata 25 marzo: la minaccia di morte 

Dalle anticipazioni de Il Paradiso delle Signore scopriamo che le Veneri si avvarranno dell’aiuto di Marcello Barbieri e Salvatore Amato per organizzare la festa a sorpresa in onore di Stefania. In particolare le ragazze chiederanno ai due baristi il permesso per utilizzare la Caffetteria come location dell’evento. Nel frattempo Marcello sarà sempre più coinvolto nella vita di Ludovica e nella sua travagliata storia famigliare. Dopo la vendita della casa di famiglia, la ragazza è particolare abbattuta e trova conforto in Barbieri, che è felice di poter restituire il favore che lei gli ha fatto.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Sempre dalle anticipazioni scopriamo poi che Gabriella scoprirà per caso che la ditta Palmieri sta per cadere nelle mani di Umberto. Cosimo sarà dunque costretto a rivelarle la verità sull’accaduto. Ciò provocherà un vero e proprio terremoto nella loro vita familiare.