Avanti un Altro, il pubblico trattiene il fiato di fronte alla confessione: “Ho una malattia”

Avanti un Altro. Il turno del concorrente Davide ha regalato dei momenti di grande tensione. Il concorrente, presentandosi, ha fatto un’amara confessione ai conduttori

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🅼🅰🆃🅸🅻🅳🅴 ♥ (@paolobonolis_forever_)

Come ogni sera, Paolo Bonolis si diverte a stuzzicare i concorrenti che giungono nello studio di Avanti un Altro per tentare la fortuna. Durante la puntata di quest’oggi, dopo un inizio non particolarmente brillante, è arrivato il 37enne Davide, il quale, con il suo modo di fare affabile ma al contempo determinato, ha fatto ben sperare i due conduttori. “Questo è preparato!“, ha esclamato Bonolis poco dopo averlo visto.

Il partecipante, come vuole la consuetudine, si è presentato a Luca e Paolo fornendo alcune notizie sulla propria vita. “Ho mio papà che fa il medico e mamma che lavora all’anagrafe“. Di fronte alle sue dichiarazioni, la battuta di Bonolis non poteva mancare: “Se li è passati tutti i cittadini del suo paese“. Dopo dei momenti di distensione, il racconto di Davide si è fatto improvvisamente più serio: “Purtroppo ho una malattia“. I presentatori, così come il pubblico, hanno trattenuto il fiato in attesa di saperne di più.

LEGGI ANCHE —> Avanti un Altro, la concorrente spiazza Bonolis: “Io piango e faccio schifo”

Avanti un Altro, il pubblico trattiene il fiato di fronte alla confessione: “Ho una malattia”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tommaso Zorzi ♡ (@zorziamore)

LEGGI ANCHE —> Avanti un altro, sconvolgente in studio: Bonolis spruzza lo spray proprio lì

La frase con cui il concorrente Davide ha esordito, nel corso della sua presentazione, ha senza dubbio spiazzato i conduttori di Avanti un Altro. Paolo e Luca, nonostante ormai abbiano visto davvero di tutto, non riuscivano a credere alle parole del concorrente. “Ho una malattia” – ha asserito Davide mentre il pubblico tratteneva il respiro – “Una malattia che purtroppo ho trasmesso a mio figlio: sono tifoso della Lazio“.

In men che non si dica, gli spettatori sono esplosi ed hanno iniziato a ridere di fronte alle esternazioni del concorrente. Lo stesso Bonolis, che sembrava essersi agitato, lo ha rassicurato come meglio poteva: “Non c’è nulla di male“. Il conduttore, notando un atteggiamento di sdegno da parte di uno dei presenti, lo ha rimproverato di fronte a tutti: “Guarda quello là come si agita.. Uno non può neanche essere tifoso di una squadra!“. Passato il gelo iniziale, la partita di Davide si è disputata in un clima di grande allegria.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ascolti_tv (@ascoltitv_official)

Purtroppo, il concorrente è caduto sulle domande che vertevano sui grandi successi degli anni Novanta. Bonolis, che invece è preparatissimo sull’argomento, ha dovuto a stento trattenere l’indignazione: “Vada via, prima che mi arrabbi“.