Crolla palazzo di 12 piani: squadre di emergenza scavano tra le macerie – FOTO

Durante la scorsa notte, a Miami (Usa), un palazzo di 12 piani è crollato: le squadre di emergenza stanno scavando tra le macerie.

Il palazzo crollato a Surfside (Getty Images)

A Surfside, comune della contea di Miami (Usa), durante la scorsa notte, per cause ancora da determinare, è crollato un palazzo di 12 piani. Sul posto sono intervenute decine di squadre di emergenza che hanno avviato alle operazioni di soccorso, ancora in corso. Non è chiaro quante persone si trovassero all’interno dello stabile. Al momento si conterebbero una vittima e dieci persone rimaste ferite.

Miami, crolla palazzo di 12 piani nella notte: le squadre di soccorso scavano tra le macerie

Si scava sotto le macerie a Surfside, città della contea di Miami, negli Stati Uniti. Durante la scorsa notte, tra mercoledì 23 e giovedì 24 giugno, una parte di un palazzo di 12 piani, sito su Collins Avenue, è crollata.

Leggi anche —> Bimbo di due anni ferito nel passeggino da una tossicodipendente

L’edificio, parte del complesso Champlain Towers South Condo, come riportano alcune fonti locali, tra cui il quotidiano Miami Herald, è stato costruito nel 1981 e comprende circa 100 appartamenti. Sul luogo del crollo, dopo la segnalazione, sono arrivate decine di squadre di emergenza tra vigili del fuoco e paramedici. Al momento, non è chiaro quante persone fossero presenti nello stabile. Il bilancio attuale è di una donna morta e almeno 10 feriti, due dei quali trasportati in ospedale. Trentacinque persone, sono state, invece, estratte dalle macerie e non avrebbero riportato conseguenze.

Ora si attendono aggiornamenti su quanto accaduto che potrebbero arrivare nel corso delle prossime ore.

Leggi anche —> Uomo di 50 anni morto accoltellato, la moglie: “l’ho ucciso io”

Sul posto è arrivata anche la polizia di Miami che, insieme ai tecnici dei vigili del fuoco, si occuperà degli accertamenti per risalire alla causa che ha fatto collassare il palazzo su sé stesso.

Ambulanza Usa
(Getty Images)

Per permettere le operazioni di soccorso, l’area circostante al palazzo, tra la Street e Collins e Harding, è stata chiusa dalle autorità.