Diletta Leotta, dal grande traguardo al duro attacco: critiche pesantissime

A seguito di un suo nuovo grande traguardo, Diletta Leotta ha subito un duro attacco da parte di un collega sui social.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta)

Dure parole, pesantissime critiche e disapprovazione totale. Diletta Leotta è finita al centro di un forte attacco da parte del noto giornalista e conduttore Paolo Bargiggia, volto di SportItalia, rimasto indignato a seguito di un nuovo successo della bionda di Dazn.

Diletta capeggia infatti sulla copertina patinata del famoso magazine Sportweek mostrandosi raggiante come non mai. Un’apparizione conseguente all’acquisto di Dazn di nuovi diritti sul prossimo campionato e alla conseguenze messa in onda sull’emittente della prossima stagione della serie A.

Per celebrare la novità, il magazine ha dedicato la copertina del suo nuovo numero, in uscita oggi, al team di Dazn mettendo al centro la Leotta, conduttrice di punta, che si mostra sorridente e bellissima con in mano un pallone di serie A e indosso la maglia azzurra. All’interno del magazine la presentatrice ha poi rilasciato un’intervista in cui si è raccontata rivelando aneddoti inediti.

Sul profilo Instagram della Leotta è apparso lo scatto che la vede protagonista raggiungendo in pochi minuti 28 mila like. Sotto il post della compagna di Can Yaman si è scatenata una pioggia di commenti entusiasti da parte dei suoi fan. Tra le parole di apprezzamento, non mancano tuttavia critiche dal web che puntano il dito contro Diletta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > “Stupenda”, Jasmine Carrisi sfoggia le curve travolgenti: fascino magnetico – FOTO 

Diletta Leotta: critiche dal mondo del giornalismo sportivo

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >  Can Yaman non convince, per Mediaset è il momento di scegliere

“La morte del giornalismo sportivo e delle idee.” Questo il pesante commento di Paolo Bargiggia, apparso sul suo account Twitter, con cui ha stoccato Diletta Leotta che per ora non ha ancora replicato. Ma non è la prima volta che il giornalista si scaglia contro la presentatrice di Dazn attaccando l’emittente per la scelta di rendere Diletta la sua front woman.

Medesime posizioni era stata espresse  anche da Paola Ferrari, storico volto di Rai Sport, che aveva espresso il suo punto di vista affermando come la Leotta non potesse rappresentare le giornaliste italiane ma solo se stessa.

Nonostante queste pesanti accuse, c’è chi invece apprezza la presentatrice e il suo lavoro. Diletta è molto amata sul web dove ha raggiunto un grande seguito tanto che il suo profilo Instagram conta più di 7 milioni di follower.