Conference League, il sorteggio del nuovo torneo Uefa

Si è appena svolto il sorteggio della Conference League, la nuova competizione Uefa che farà quest’anno il proprio debutto. 

Conference League
Conference League (Twitter – UEFA Europa Conference League)

Nella sede Uefa di Nyon è appena terminato il sorteggio della Conference League, la competizione che prenderà il via durante la prossima stagione e che si affiancherà, dunque, alla Champions e all’Europa League. Tra le società che hanno conquistato l’accesso al torneo anche la Roma, che ha chiuso lo scorso campionato al sesto posto. I capitolini, essendo stati inseriti tra le teste di serie, sono stati sorteggiati per l’ultimo turno, che si disputerà prima della fase a gironi, dove affronteranno la vincente della sfida tra Trabzonspor e Molde.

Conference League, il sorteggio: gli accoppiamenti della nuova competizione Uefa

La Roma, dopo aver conquistato il sesto posto nello scorso campionato di Serie A, si è guadagnata l’accesso alla nuova Conference League.

José Mourinho
José Mourinho (Getty Images)

La competizione, come per la Champions League, prevede dei turni preliminari dopo i quali è in programma prima la fase a gironi, con 32 società divise in otto gruppi, e successivamente la fase ad eliminazione diretta.

La squadra giallorossa figura tra le teste di serie nel Gruppo 4 ed è stata, dunque, sorteggiata per l’ultimo turno in programma prima dei gironi. La Roma affronterà la vincente della gara Trabzonspor-Molde. Non un sorteggio favorevole per la Lupa che ha pescato l’opzione peggiore tra le possibili. Gli uomini di Mourinho potrebbero, difatti, trovarsi di fronte al club turco, dove militano i due ex Gervinho e Bruno Peres e l’ex capitano del Napoli Marek Hamsik.

Il verdetto arriverà il 12 agosto quando si disputerà il ritorno della sfida tra la società turca e quella norvegese. L’andata è fissata a giovedì 5 agosto. Una settimana dopo, giovedì 19 agosto, la vincente della doppia sfida ospiterà in casa la Roma e il 26 agosto volerà nella Capitale per il ritorno del turno allo stadio Olimpico.

Tutti gli accoppiamenti del sorteggio

PERCORSO CAMPIONI: A questo percorso partecipano le vincitrici dei campionati nazionali eliminate dalla Champions League o dall’Europa League. A queste si aggiungono, i club che hanno superato i tre turni precedenti di qualificazione della Conference League. Di seguito il sorteggio:

Mura (SVN) / Žalgiris Vilnius (LTU) vs Prishtina (KOS) / Bodø/Glimt (NOR)
Neftçi (AZE) / HJK Helsinki (FIN) vs Maccabi Haifa (ISR) / HB Tórshavn (FRO)
Omonoia (CYP) / Flora Tallinn (EST) vs Shamrock Rovers (IRL) / Teuta (ALB)
Riga (LVA) / Hibernians (MLT) vs Lincoln Red Imps (GIB) / Slovan Bratislava (SVK)
Linfield (NIR) / Fola Esch (LUX) vs Kairat Almaty (KAZ) / Alashkert (ARM)

PERCORSO PRINCIPALE: Al percorso Principale prendono parte tutte le squadre non vincitrici di campionati nazionali, comprese tre squadre che vanno agli spareggi dal terzo turno di qualificazione di UEFA Europa League. Questo percorso si suddivide in quattro fasi. Di seguito l’elenco:

AEL Limassol (CYP) / Qarabağ (AZE) vs Breidablik (ISL) / Aberdeen (SCO)
Újpest (HUN) / Basel (SUI) vs Čukarički (SRB) / Hammarby (SWE)
TNS (WAL) / Viktoria Plzeň (CZE) vs CSKA-Sofia (BUL) / Osijek (CRO)
Paços de Ferreira (POR) / Larne (NIR) vs Tottenham (ENG)

Stade Rennais (FRA) vs Rosenborg (NOR) / Domžale (SVN)
Laç (ALB) / Anderlecht (BEL) vs Vitesse (NED) / Dundalk (IRL)
Vojvodina (SRB) / LASK (AUT) vs Galatasaray (TUR) / St Johnstone (SCO)
Kolos Kovalivka (UKR) / Shakhter Karagandy (KAZ) vs Spartak Trnava (SVK) / Maccabi Tel-Aviv (ISR)

Bohemian (IRL) / PAOK (GRE) vs Hibernian (SCO) / HNK Rijeka (CRO)
KuPS Kuopio (FIN) / Astana (KAZ) vs Union Berlin (GER)
Luzern (SUI) / Feyenoord (NED) vs Elfsborg (SWE) / Velež (BIH)
Raków Czestochowa (POL) / Rubin (RUS) vs RFS (LVA) / Gent (BEL)

Dinamo Batumi (GEO) / Sivasspor (TUR) vs Lokomotiv Plovdiv (BUL) / Copenhagen (DEN)
Santa Clara (POR) / Olimpija Ljubljana (SVN) vs Sochi (RUS) / Partizan (SRB)
Trabzonspor (TUR) / Molde (NOR) vs Roma (ITA)
Śląsk Wrocław (POL) / Hapoel Beer-Sheva (ISR) vs Rapid Wien (AUT) / Anorthosis Famagusta (CYP)
Jablonec (CZE) / Celtic (SCO) vs Tobol Kostanay (KAZ) / MŠK Žilina (SVK)

La competizione ha preso il via lo scorso 6 luglio con i primi turni preliminari che si concluderanno il 26 agosto. Al loro termine verranno sorteggiati gli otto gironi da quattro squadre ciascuno che si affronteranno dal 16 settembre. Il 17 febbraio inizierà la fase ad eliminazione diretta. La finale del torneo è in programma il 25 maggio 2022 all’Arena Kombëtare di Tirana.