Antonino Cannavacciuolo: sapete quanto costa mangiare nel suo nuovo ristorante? Prezzi sbalorditivi

Antonino Cannavacciuolo è uno chef pluristellato e un personaggio televisivo di primo piano. Ha aperto un nuovo ristorante: svelato menu e relativi prezzi

Antonino Cannavacciuolo costo ristorante
Antonino Cannavacciuolo – Instagram

Scuola alberghiera, gavetta in ristoranti prestigiosi fuori dai confini nazionali, guidato la dall’illustre cuoco Gualtiero Marchesi, fino a divenire egli stesso un ristoratore di alto livello. Questa in sintesi è la descrizione della carriera di Antonino Cannavacciulo, non solo chef ma anche personaggio televisivo di primo livello.

É stato giudice integerrimo di “MasterChef Italia”, lo abbiamo visto in lungo e largo per il nostro paese in “Cucine da Incubo”, presente anche in “Family Food Fight” e grande maestro in “Antonino Chef Academy”.

Ha in gestione, insieme alla moglie Cinzia Primatesta, Villa Crespi sul Lago d’Orta, insignito di due stelle Michelin. Il locale Cannavacciuolo Café & Bistrot a Novara ne ha ottenuta una, così come il Bistrot Cannavacciuolo di Torino.

Leggi anche —>>> Morgan inveisce sul dilemma della lapide: “fate il piacere di chiamarlo Franco Battiato”

Antonino Cannavacciuolo: quanto costa mangiare in un posto per lui speciale

Ha mosso i primi passi a Ticciano, una piccola frazione di Vico Equense (in provincia di Napoli). Per questo motivo lo chef Antonino Cannavacciuolo è stato particolarmente emozionato nell’annunciare l’apertura del suo primo ristorante al sud, in questo luogo tanto caro al suo cuore.

Laqua Countryside sorge nella Penisola Sorrentina e come executive chef vede il 32enne di Gragnano Nicola Somma. Non solo cibo, è un resort composto dove poter soggiornare in quattro camere doppie, una camera formato famiglia o una suite.

L’offerta culinaria è varia e consta in due menu degustazione e un menù à la carte. Per menu degustazione s’intende un “percorso” studiato per deliziare il palato, di solito offerto in molti locali raffinati, con piatti innovativi e prelibati proposti a prezzo fisso.

Ecco menu e prezzi in base a quanto rilasciato sul sito apposito. Considerando location e qualità offerta, sono costi accessibili per un momento di relax e desiderio di appagare il proprio gusto in maniera unica e inusuale.

Menù degustazione “Ritorno alle origini” (85 euro a persona)

Il benvenuto dello Chef
Tonno, tonno, tonno
Raviolo di faraona, zabaione al miso e fior di latte
Anatra, albicocca, finferli, arancia e liquirizia
Nocciola condivisa

Menù degustazione “I sapori di un tempo diverso” (100 euro a persona)

Il benvenuto dello Chef
Calamaro, salsiccia di vitello e finocchietto
Gnocco, arachidi, polpo e pollo
Rombo, vaniglia, friggitelli e pil pil
Piccione, mango e pannocchie
Fichi, Provolone del Monaco e tartufo nero

Menù à la carte

Antipasti:

Foie gras, pesca, gambero e rafano: 30 euro
Ricciola di carpione, salsa tosazu, cipolla marinata, carota al cumino: 27 euro
Carne cruda, salsa champagne e caviale: 30 euro
Calamaro, salsiccia di vitello e finocchietto: 27 euro
Tonno, tonno, tonno: 30 euro

Primi:

Spaghetto, mandorle, ricci di mare e quinoa al cardamomo: 28 euro
Tubetto, zafferano, midollo e ostrica: 27 euro
Raviolo di faraona, zabaione al miso e fior di latte: 27 euro
Riso, timo, limone, vongole e patate: 28 euro
Gnocco, arachidi, polpo e pollo: 27 euro

Secondi di pesce:

Sogliola alla scapece: 35 euro
Anguilla alla brace, prugne e radicchio: 35 euro
Rombo, vaniglia, frigitelli e pil pil: 35 euro

Secondi di carne:

Piccione, mango e pannocchie: 38 euro
Agnello alla parmigiana, nocciola e Provolone del Monaco: 38 euro
Coniglio, scampo e fois gras: 70 euro (per due persone)
Anatra, albicocca, finferli, arancia e liquirizia: 38 euro

Potrebbe interessarti anche —>>> “Ciao amore, ciao” Roberta Morise: nude in spiaggia e bellezza epica – FOTO

Antonino Cannavacciuolo costo ristorante
Antonino Cannavacciuolo – Instagram

Dessert:

Patata, mascarpone e yogurt di bufala: 20 euro
Cioccolato, caramello salato e frutti dell’orto: 20 euro
Nocciola condivisa: 20 euro
Fichi, Provolone del Monaco e tartufo nero: 20 euro
Cocco, rabarbaro e fiori di ibisco: 20 euro