Gigi D’Alessio, il figlio Luca entra ad Amici: trattato malissimo, i dettagli

Luca D’Alessio, figlio di Gigi D’Alessio, è entrato nella scuola di Amici di Maria De Filippi. Dopo la sua esibizione, è stato fortemente criticato da Anna Pettinelli 

Gigi D'alessio
Gigi D’alessio (Instagram @gigidalessioreal)

Gigi D’Alessio è uno dei cantanti più famosi del nostro panorama musicale italiano. Ha fatto tanta gavetta per riuscire ad affermarsi e diventare famoso, e ad oggi, a distanza di così tanti anni, è suo figlio che sta cercando di fare carriera nello stesso mondo di suo padre. Stiamo parlando di Luca, l’ultimo figlio che il cantante napoletano ha avuto con la sua ex moglie Carmela. Ad oggi Luca ha diciotto anni e insegue il sogno di vivere di musica proprio come ha fatto il suo papà: per questo si è recato ad Amici di Maria De Filippi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —–> Ilary Blasi, il grave errore in diretta: la gaffe di Lady Totti è mostruosa e svela tutto

Gigi D’Alessio, il figlio Luca D’Alessio entra ad Amici di Maria De Filippi

Luca è entrato oggi nella scuola di Amici, ma soltanto perché Rudi Zerbi ha deciso di concedergli una possibilità. Anna Pettinelli, invece, lo avrebbe rimandato volentieri a casa: “Mi aspettavo di più da te che vivi di musica da quando sei nato, essendo figlio di un cantante come lo è Gigi. Ti trovo datato, trovo che questa canzone avrebbe potuto cantarla anche tuo padre, ma farla solamente meglio“. Luca si è difeso dicendo che lui e suo padre sono due persone diverse, e che sa che sarà vittima di pregiudizi per questo, ma ha intenzione di dimostrare che vale più di quanto qualcuno potrebbe pensare. Alla fine Rudi gli ha detto di volerlo con lui e così Luca è stato preso nella scuola.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —>>> Enrique Arce: chiesta la censura per terribile scena ne “La Casa Di Carta”

Gigi D'Alessio
l produttore discografico Gigi D’Alessio (Getty Images)

Gigi non ha scritto nulla sui social: probabilmente vuole che suo figlio porti avanti il suo percorso da solo, senza ulteriori raccomandazioni.