Scontro frontale tra due auto sulla provinciale: gravissima bambina di 5 anni

Una bambina di soli 5 anni si trova ricoverata in gravissime condizioni in seguito ad un incidente avvenuto sulla provinciale 7 a Mercatale di Ozzano dell’Emilia (Bologna).

Ambulanza
Ambulanza (Mario – AdobeStock)

Ore di apprensione a Bologna, dove una bambina di 5 anni si trova ricoverata in ospedale in gravissime condizioni. La piccola è stata trasportata presso il nosocomio del capoluogo emiliano in seguito ad un incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio di ieri sulla provinciale 7 Valle dell’Idice a Mercatale di Ozzano dell’Emilia. Secondo le prime ricostruzioni, la bimba viaggiava a bordo di un’auto che, per cause ancora da determinare, si è scontrata frontalmente con un’altra vettura. Feriti nello scontro anche una donna di 22 anni ed un 44enne, le cui condizioni non sembrano destare preoccupazione.

Bologna, drammatico incidente sulla provinciale 7: gravissima una bambina di 5 anni

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 6 ottobre, un drammatico incidente si è consumato lungo la provinciale 7 Valle dell’Idice, nel territorio di Mercatale, frazione di Ozzano dell’Emilia, in provincia di Bologna.

Ospedale
(Richard Revel – Pixabay)

Secondo una prima ricostruzione, riportata dalla stampa locale e dalla redazione di Leggo, due auto si sarebbero scontrate frontalmente per cause ancora da determinare. Sul luogo del violento impatto si sono precipitati i sanitari del 118 che hanno prestato le cure ai feriti, tra questi anche una bambina di soli 5 anni che è stata trasportata d’urgenza presso l’ospedale Maggiore di Bologna, dove ora si trova ricoverata in condizioni gravissime e in prognosi riservata. Al momento la piccola non sarebbe in pericolo di vita.

Leggi anche —> Drammatico scontro tra auto e moto: operaio di 43 anni perde la vita

Trasportati in ospedale anche una donna di 22 anni ed un uomo di 44 che avrebbero riportato, scrive la redazione di Leggo, ferite di media gravità.

Leggi anche —> Finisce fuori strada con l’auto e si schianta contro un muro: morta ragazza di 19 anni

Polizia Locale
(Stefano Neri – Adobe Stock)

Sul luogo dello schianto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale che si sono occupati dei rilievi di legge e ora stanno cercando di ricostruire la dinamica dello scontro e risalire ad eventuali responsabilità. Da accertare anche se la piccola fosse stata assicurata correttamente al seggiolino dell’auto.