La società Facebook diventa Meta: l’innovazione è il Metaverso

Facebook ha cambiato il suo nome aziendale in Meta: l’importante evento di rebranding è stato annunciato dallo stesso Mark Zuckerberg.

Mark Zuckerberg
Mark Zuckerberg (Getty Images)

Facebook cambia nome e diventa Meta. L’ultima decisione della società è stata annunciata ieri, giovedì 28 ottobre, al Connect 2021. A parlare è stato proprio il CEO Mark Zuckerberg. L’imprenditore del mondo di Internet e dei media ha presentato il rivoluzionario progetto. Il nuovo evento di rebranding che intende rinnovare le app e le tecnologie sotto un nuovo marchio aziendale. Come indica il nome, l’obiettivo principale di Meta sarà in direzione del Metaverso: una nuova via virtuale per avvicinare sempre di più le distanze. La nuova realtà virtuale favorirà l’integrazione internazionale, invitando le persone a connettersi e far crescere le imprese.

NON PERDERTI ANCHE >>> COP26 di Glasgow, il dinosauro dell’ONU: “Non scegliete l’estinzione”

Da Facebook a Meta: “Il Metaverso è la nuova frontiera”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bahadır Çiçek (@siriusstarlord)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Studio sui “selficidi”: 379 morti di selfie dal 2008 

Inizia così l’abbrivio verso il Metaverso, un ibrido delle odierne interazioni social online. Stando a quanto si apprende dalle fonti locali, il nuovo mondo fonderà il virtuale al reale, consentendo di condividere emozioni ed esperienze a più dimensioni, proiettandole nel mondo fisico. Nessuna barriera impedirà le connessioni interpersonali: la nuova realtà aumentata è solo l’inizio di una lunga evoluzione, frutto di un progresso tecnologico orientato all’ottimizzazione costante seguendo ritmi incredibilmente accelerati. La nuova dimensione sfrutterà dispositivi già esistenti della Virtual Reality, in particolare i visori VR.

La nuova fase social è stata inaugurata dallo stesso CEO di Facebook: “Internet è in continua evoluzione. Siamo passati dai PC agli smartphone, dai testi alle foto e poi ai video, e non è finita qui. ha dichiarato Mark Zuckerberg – “ La prossima piattaforma sarà ancora più immersiva: una sorta di Internet tangibile, dove sarai immerso nell’esperienza invece di guardarla. Lo chiamiamo Metaverso. […] Questa è l’ultima promessa, che unirà le persone, per avere una stabile sensazione di presenza: saremo in grado di teletrasportarsi ovunque.

Il progetto ha attivato l’intero dipartimento Facebook Reality Labs (tecnologie di realtà aumentata, virtuale e mista) e impiega attualmente 10.000 dipendenti negli Stati Uniti. La società ha annunciato l’assunzione di 10.000 ulteriori ingegneri e sviluppatori in Europa nei prossimi cinque anni. L’ambizioso progetto avrà un costo di 10 miliardi di dollari solo per l’anno 2021, un valore che aumenterà nel corso degli anni, secondo le ultime dichiarazioni di Mark Zuckerberg. La grande sfida tecnologica sarò completata entro il prossimo decennio.

Messaggi Whatsapp no online metodo
Cellulare Whatsapp (Foto di Tim Hauswirth da Pixabay)

 

“Noi siamo la società dei social media, ma nel nostro DNA siamo un’azienda che costruisce tecnologia per connettere le persone e il metaverso è la prossima frontiera proprio come lo era inizialmente il nostro servizio di social networking.”, ha ribadito Mark Zuckerberg

Fonte BBC