“Non sei più lì, ma…” Romina Power ad Ylenia Carrisi fiato sospeso per l’ultimo saluto – FOTO

Un saluto inedito da parte di Romina Power per la figlia Ylenia Carrisi, il mondo trattiene il fiato come accadde nel gennaio del ’94. 

Romina Power ylenia carrisi commuove
Romina Power (Instagram @rominapower)

L’Italia trattenne il fiato in quel gennaio del 1994, anno in cui scomparve a New Orleans la giovanissima Ylenia Carrisi. La famiglia dell’artista canora di fama internazionale, prima fra tutte la madre di Ylenia, Romina Power, dopo aver avuto un ultimo contatto telefonico con la figlia, appena approdata nuovamente su suolo statunitense, perse a sole poche ore dalla vigilia di Capodanno, ogni possibilità di confronto con la già amatissima ex valletta di Mike Buongiorno, simbolo per ciascuno degli appassionati del piccolo schermo di autentiche emozioni inerenti, soprattutto nella vita reale per chi ha avuto la fortuna di fare la sua conoscenza, di libertà e pura bellezza.

La notizia, riguardante una coppia così tanto amata nel mondo dello spettacolo, fu sconvolgente. Sin dai primi istanti colpì il cuore delle coetanee di Ylenia, lasciando il segno per molto più di un decennio. Se a livello mediatico fu dunque un’esperienza toccante per tutti color che l’hanno vissuta, quest’oggi Romina, in modo inedito e cimentandosi in un ultimo saluto, si rivolgerà nuovamente alla figlia.

Leggi anche —>>> Marco Giallini “dimenticare è impossibile”: come in “After Life” spiega la vita dopo la morte

“Non sei più lì, ma…” Romina Power ad Ylenia Carrisi fiato sospeso per l’ultimo saluto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower)

Potrebbe interessarti anche —>>> “Ballando con le stelle”, scatta la scintilla tra due concorrenti: arriva la passione.. I nomi

Ylenia; uno sguardo sincero sul mondo” scrive Romina in questo inizio di novembre sul suo profilo Instagram, affiancando dolcemente alle sue parole un ritratto fotografico pieno di luce che ritrae la figlia scomparsa.

Non sei più lì dove eri” eppure “sei ovunque, dove sono i tuoi genitori e i tuoi fratelli“, commenterà in seguito un fan di Romina. “Ciò che lascia ricordi affettuosi nel cuore e tocca la nostra anima non può essere né dimenticato né perso“, continuerà un secondo.

Romina Power ylenia carrisi commuove
Romina Power (Getty Images)

Ha uno sguardo che trapassa l’anima” E’ una limpida espressività quella di Ylenia, interprete nella pellicola cinematografica, realizzata dal regista Aldo Grimaldi ed uscita in sala nel lontano ’84, di “Champagne in paradiso” che ancora oggi riesce senza finzioni a raccontare al pubblico “il suo mondo“. “Poche le somigliano”, nell’universo: “poche come lei“.