Sbanda e finisce con l’auto in un fosso sulla statale: Luca muore a soli 19 anni

La scorsa notte, un ragazzo di soli 19 anni è morto dopo essere finito con la propria auto in un fosso mentre percorreva la statale 106 Ionica a Corigliano Rossano, in provincia di Cosenza.

Strada
(Hannes Hauptmann – Pixabay)

Un tragico incidente stradale è costato la vita ad un ragazzo di soli 19 anni. Il dramma è avvenuto la scorsa notte lungo la strada statale 106 Ionica a Corigliano Rossano, in provincia di Cosenza. Secondo le prime informazioni, la vittima era alla guida della sua auto che, per cause ancora da determinare, è uscita di strada terminando in un fosso. Quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane automobilista.

Cosenza, sbanda e finisce con l’auto in un fosso sulla statale 106: muore ragazzo di soli 19 anni

Ambulanza
(Niko – Adobe Stock)

Ancora sangue sulle strade del nostro Paese. La notte scorsa, tra domenica 9 e lunedì 10 gennaio, un ragazzo è morto in un incidente verificatosi sulla strada statale 106 Ionica a Corigliano Rossano, comune in provincia di Cosenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lutto nel mondo del giornalismo: morta Silvia Tortora, figlia di Enzo

La vittima è Luca Laudone, 19enne residente a Corigliano dove lavorava come cameriere. Secondo quanto ricostruito, come riportano alcune fonti locali tra cui la redazione de Il Quotidiano del Sud, Luca stava rientrando a casa alla guida della sua Fiat 500. Improvvisamente ha perso il controllo dell’utilitaria che, dopo aver sbandato, è finita in un fosso di scolo adiacente alla carreggiata. Impatto fatale per il giovane automobilista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Furgone si schianta contro un muretto: imprenditore perde la vita

Sul luogo del sinistro si sono precipitati i vigili del fuoco ed il personale medico del 118, ma per il 19enne era ormai troppo tardi. I sanitari hanno potuto constatarne il decesso, che sarebbe sopraggiunto, scrive Il Quotidiano del Sud, sul colpo.

Carabinieri
(Vincenzo De Bernardo – Adobe Stock)

Intervenuti anche i carabinieri del comune in provincia di Cosenza che si sono occupati dei rilievi e degli accertamenti di legge per determinare la dinamica del tragico incidente. Da chiarire anche le cause che hanno fatto perdere il controllo della vettura alla vittima.