Auto contro un muro lungo la provinciale: morto ragazzo di 24 anni

Un ragazzo di 24 anni è morto nella serata di ieri schiantandosi in auto contro un muro sulla provinciale 5 a Vittoria, in provincia di Ragusa. Sul posto i soccorsi e la Polizia.

Ancora sangue sulle strade. Un ragazzo di 24 anni è rimasto vittima di un incidente nella tarda serata di ieri sulla provinciale 5 a Vittoria, in provincia di Ragusa. Il giovane era alla guida della sua auto che, per cause ancora da chiarire, è finita contro un muro.

Vittoria auto contro muro morto ragazzo
(Maxim4e4ek – Adobe Stock)

Impatto fatale per l’automobilista di cui i soccorsi hanno potuto solo constatarne il decesso al loro arrivo sul luogo del sinistro. Le cause e la dinamica dello schianto sono ora al vaglio della Polizia Stradale.

Vittoria, si schianta contro un muro lungo la provinciale 5: morto ragazzo di 24 anni

Vittoria auto si schianta muro morto ragazzo
(cineberg- Adobe Stock)

Un terribile incidente stradale è costato la vita ad un ragazzo. È accaduto nella tarda serata di ieri, sabato 23 aprile, lungo la provinciale 5 nel territorio di Vittoria, comune in provincia di Ragusa. La vittima è un 24enne di nazionalità romena residente a Chiaramonte Gulfi.

Il giovane, di cui non è stata resa nota l’identità, scrivono i colleghi del quotidiano locale Il Giornale di Sicilia, viaggiava alla guida di una Ford Focus, quando improvvisamente, all’altezza di contrada Boscorotondo, ha perso il controllo della vettura che si è schiantata contro un muro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Violento scontro frontale tra due auto: morto padre di tre figlie

Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco e l’equipe medica del 118. I pompieri hanno estratto il 24enne dall’abitacolo affidandolo ai sanitari che, purtroppo, non hanno potuto far nulla per salvagli la vita: troppo gravi le lesioni riportate nel violento impatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Orrore in un’abitazione, uomo uccide la moglie a coltellate: nella confessione il movente

Oltre ai soccorsi, sono sopraggiunti anche gli agenti della Polizia Stradale del capoluogo di provincia siciliano che, occupatisi dei rilievi, ora stanno cercando di risalire alla dinamica dell’incidente e alle cause che hanno fatto perdere il controllo del mezzo alla vittima. Al momento pare si tratti di un sinistro autonomo, non vi sarebbero, difatti, altri mezzi coinvolti.

Impostazioni privacy