Grecia, precipita aereo cargo: 8 morti, nessun superstite

E’ precipitato nella serata di sabato 16 luglio,  nel nord della Grecia, un aereo cargo. La notizia è stata diramata dall’agenzia di stampa greca Ana, che colloca il disastro aereo nelle vicinanze di Paleochori Kavalas.

 

voli cancellati estate
aerei (Pixabay)

Sempre la nota agenzia ellenica, riporta le dichiarazioni di testimoni del posto che hanno detto che il velivolo  era in fiamme e di aver sentito l’esplosione. Sui social, ed in particolare su twitter emergono i video della tragedia in cui si vede un palla di fuoco nel buio del cielo greco schiantarsi al suolo. Attimi davvero terribili che fanno male al cuore. Sicuramente ci sono delle vittime ,  nelle prossime ore sapremo sicuramente essere più precisi

 

8 morti, il tragico bilancio

Aereo Grecia
Aereo (foto dal web)

C’erano almeno 8 persone sull’aereo cargo che è precipitato ieri sera, 16 luglio, nel nord della Grecia vicino a Paleochori Kavalas, circa 140 chilometri a est di Tessalonica. Nessuna di loro è sopravvissutaallo schianto. Il quadrimotore Antonov An-12 di una compagnia ucraina, trasportava circa 11 tonnellate di materiali pericolosi, soprattutto esplosivi. I media internazionali hanno pubblicato questa mattina un video dell’aereo mentre precipita in fiamme e si schianta al suolo provocando un’enorme esplosione. Il volo merci stava viaggiando fra la Serbia e la Giordania e avrebbe chiesto di poter compiere un atterraggio di emergenza all’aeroporto greco di Kavalas, senza però riuscire a raggiungerlo.