Alberto Matano colpito dal lutto più atroce. L’espressione dice tutto, è devastato – FOTO

Alberto Matano travolto da un atroce lutto. L’espressione del conduttore dice tutto: una sofferenza del genere non gli era mai capitata

Ha dimostrato il suo spiccato talento in una miriade di occasioni, ma lo ha fatto soprattutto al timone de “La vita in diretta”. Alberto Matano, durante questi ultimi anni, è divenuto un vero e proprio punto di riferimento per il pubblico di Rai 1.

Alberto Matano lutto
Alberto Matano (Instagram)

Senza il suo garbo e la professionalità con cui riesce a gestire ogni dibattito, il pomeriggio dei telespettatori dell’emittente statale non avrebbe lo stesso sapore. Il suo programma, teatro di piacevoli e divertenti conversazioni, ha tuttavia dovuto subire anche parecchi scossoni in tempi recenti.

Matano stesso, durante una puntata della passata edizione televisiva, era riuscito a stento a contenersi nel corso della diretta. Il dolore per l’atroce lutto lo aveva investito in maniera improvvisa e assolutamente imprevedibile. L’espressione sul volto del conduttore ne fu la prova lampante…

Alberto Matano colpito dal lutto più atroce. L’espressione dice tutto, è devastato – FOTO

Alberto Matano lutto
Alberto Matano in lacrime (TikTok)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Telefonino, ti sveliamo perché ti sta rovinando il cervello: gli esperti ci mettono in guardia

La puntata de “La vita in diretta” a cui stiamo facendo riferimento risale allo scorso 12 novembre 2021. Il giornalista, che aveva dato inizio alla diretta con il consueto entusiasmo, cambiò umore nel giro di pochi minuti quando i suoi autori gli comunicarono una notizia a dir poco devastante.

Si trattava della morte di Giampiero Galeazzi, un professionista che ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore dei suoi colleghi giornalisti. Come l’immagine soprariportata non manca di testimoniare, il conduttore de “La vita in diretta” era a stento riuscito a portare a termine la puntata.

Qui in studio c’è un silenzio che non sembra reale” aveva spiegato il giornalista al pubblico, nel tentativo di elaborare a propria volta l’atroce lutto. Matano, che definì Galeazzi “un grande amico“, proseguì la diretta senza accennare al benché minimo sorriso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Michelle Hunziker fa outing: “Io lo amo”, il nome che non ti aspetti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)

Indubbiamente, in quel preciso momento, il presentatore avrebbe voluto essere in tutt’altro luogo fuorché nello studio del suo programma. Ma fu proprio in un’occasione come quella che il giornalista, a dispetto delle difficoltà, dimostrò la propria bravura e la professionalità insindacabili.

Impostazioni privacy