Silvia Toffanin e il regalo alla persona più importante: spesa cifra fuori dal normale

Silvia Toffanin ha speso una cifra illogica per il regalo alla persona più importante della sua vita: di cosa si tratta.

La nota conduttrice di “Verissimo“, Silvia Toffanin vive una bellissima storia d’amore con la persona che ha sempre amato sin dal primo giorno in cui si sono incontrati.

Silvia Toffanin regalo cifra fuori normale
Silvia Toffanin (Instagram)

La showgirl ha sempre fornito ottime prestazioni sullo sgabello più pettegolo del “Biscione“, spulciando tra gli ‘affari’ di famiglia e d’amore tra i vari personaggi gossip.

Una vera e propria regina dello spettacolo, destinata a scrivere la storia dello spettacolo. Dopo Maria De Filippi, Silvia e Barbara D’Urso lottano per un posto di privilegio in ambito Mediaset.

L’ex modella di Marostica però sembra avere i favori del pronostico anche per la garanzia che ha alle spalle. Si tratta dell’ad della Mediaset, Piersilvio Berlusconi, dal quale ha ricevuto parecchi regali inaspettati. Uno fra i tanti, un bellissimo mazzo di rose in occasione dell’ultima gravidanza

Silvia Toffanin ‘ricambia’ così l’amore per la persona fortunata: un regalo a 5 cifre

Nella vita reale di tutti i giorni, la conduttrice di “Verissimo”, Silvia Toffanin ha sempre ricevuto regali stupendi dal compagno di vita, Piersilvio Berlusconi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Renato Manni Potsie (@renatopotsie)

La coppia, tra le più note e longeve dello spettacolo è anche tra le più apprezzate dalla platea dei telespettatori in Mediaset e non solo. I due anche se non hanno ancora provveduto a convolare a nozze

non ci tiriamo indietro dallo scambiarci regali e oggetti di valore.

L’ultimo in ordine di tempo porta proprio la firma della bellissima conduttrice, che ha deciso di sbilanciarsi fin troppo con il portafogli. Nelle ultime ore, Piersilvio Berlusconi, i figli e la compagna giravano per le strade con una Mini Moke, modello “vintage”.

Si tratta di un’automobile decappottabile, molto apprezzata dai collezionisti e tra le preferenze del figlio dell’ex patron del Milan.

Un vero e proprio gingillo da 40.000 euro, di fronte al quale la Toffanin non ha badato certamente a spese, facendo ritornare sul volto del compagno e dei figli, un sorriso d’altri tempi.