63enne investita da un pirata in bicicletta: secondo incidente in poche ore

Ennesimo incidente nel milanese: il dramma arriva a poche ore di distanza dalla tragedia di Via Bartolini, alla periferia di Milano.

Nuovo incidente per le vie di Milano. L’impatto è avvenuto questo mercoledì 10 agosto: a riportare la notizia è il quotidiano locale Milano Today. Secondo quanto riferisce la fonte ufficiale, la vittima è una donna di 63 anni, travolta da un pirata della strada in sella alla sua bicicletta. Immediato l’intervento della squadra di polizia di Milano, accorsa sul posto e seguita dall’ambulanza del 118.

Secondo incidente a poche ore di distanza dalla tragedia di Via Bartolini, nella periferia di Milano

6milano incidente 63enne
Polizia a Milano (Ansa foto) yeslife.it

L’incidente è avvenuto la mattina di questo mercoledì, 10 agosto, in via Meda, a Milano. La vittima è una 63enne, travolta e investita da un pirata in bicicletta. L’impatto, avvenuto intorno alle ore 10:00, sul marciapiede, nel tratto riservato ai pedoni. Lo scontro è stato violentissimo: cadendo a terra, la passante 63enne ha battuto violentemente la testa contro il suolo.

Accorso sul posto, il personale del 118 ha prelevato la signora, rimasta gravemente ferita, per trasferirla d’urgenza al Policlinico per il ricovero in codice rosso. Stando alle informazioni rilasciate dai principali media nazionali, la paziente non sarebbe in pericolo di vita.

Il tratto di via Meda è stato transennato e isolato, chiuso al traffico per agevolare il soccorso e le operazioni della squadra di polizia locale, impegnata con i rilievi del caso. Le autorità locali hanno annunciato il prosieguo dell’inchiesta sul pirata della strada, ancora ricercato e che, all’arrivo di polizia e ambulanza, ha preferito scappare dal luogo dell’incidente: il fuggitivo dovrà pertanto rispondere anche per reato di omissione di soccorso.

L’incidente arriva a poche ore di distanza dalla tragedia di Via Bartolini, alla periferia di Milano. La vittima è un bambino di 11 anni, morto in sella alla sua bicicletta mentre pedalava accanto al padre nella zona di viale Certosa.

milano incidente 63enne
Polizia a Milano (Ansa foto) yeslife.it

Anche in questo caso, il pirata della strada non si è fermato per il soccorso. Il 22enne, senza patente di guida, si è costituito quattro ore dopo presso la stazione di polizia più vicina al tratto incidentato.

Nulla da fare per il bimbo, di nazionalità egiziana, che è morto sul colpo.