PSG-Juventus: doppietta di Mbappè, la riapre McKennie. E’ 2-1

Al Parco dei Principi di Parigi in scena la prima partita di Champions League del gruppo H, in campo PSG-Juventus. Pagelle e tabellino.

PSG-Juventus champions league
PSG-Juventus (ansa foto)

Al via una nuova stagione di Champions League, il gruppo H inizia con una gara che sa già di finalissima. Il PSG ospita la Juventus ed entrambe cercano punti per assicurarsi la vetta della classifica del girone.

Tra gli ex della gara Kean e Paredes oltre all’assente Di Maria. Per l’esordio stagionale, Allegri recupera Rabiot e schiera Milik e Vlahovic in attacco che dovranno rispondere al tridente offensivo formato da Mbappè, Messi e Neymar.

La cronaca dei 90′

I francesi passano in vantaggio al 5′ di gioco con il loro fuoriclasse, Kylian Mbappè: pallonetto di Neymar dalla trequarti per il numero 7 che alle spalle di Bremer e prima dell’arrivo di Bonucci, sferra un gran diagonale che infila Perin.

PSG-Juventus champions league
Psg-Juventus (ansa foto)

Al 22′ arriva il raddoppio per i padroni di casa ancora con Mbappè sugli sviluppi di un’azione da manuale del calcio, tutta di prima: sull’asse VerrattiHakimi pescato il taglio del francese che non viene seguito dalla difesa bianconera e con un colpo sicuro trafigge ancora una volta Perin con la doppietta personale.

Ad accorciare le distanze e riportare i suoi in partita ci pensa Mckennie: corner dalla sinistra per la Juventus battuto corto da Kostic che crossa sul secondo palo, esce a vuoto Donnarumma e ne approfitta il neoentrato Mckennie che svetta di testa, siglando il gol del 2-1.

La Juventus non esce mai dalla partita nonostante le assenze e un avversario di livello e mette in pericolo i francesi fino all’ultimo minuto, dovendosi arrendere però al risultato di 2-1 in favore della squadra di Galtier.

PSG-Juventus: pagelle e tabellino

PSG-Juventus (ansa foto)

PSG – JUVENTUS 2 – 1

Reti: 6′ Mbappé, 22′ Mbappé, 53′ McKennie

Psg: Donnarumma 6; Sergio Ramos 6.5, Marquinhos 6.5, Kimpembe 6; Hakimi 6.5 (77′ Mukiele SV), Vitinha 6.5 (77′ Danilo SV), Verratti 6 (86′ Renato Sanches SV), Mendes 7; Messi 6.5 (84′ Soler SV); Neymar 7, Mbappé 7.5. All. Galtier 7

Juventus: Perin 6; Danilo 6, Bonucci 5, Bremer 5; Cuadrado 5 (74′ De Sciglio 6), Miretti 6 (46′ McKennie 7), Paredes 5.5, Rabiot 5.5 (86′ Kean SV), Kostic 6; Milik 6 (68′ Locatelli 6.5), Vlahovic 6. All. Allegri 6

Arbitro: Taylor (ENG)

Ammoniti: 25′ Bremer, 25′ Sergio Ramos, 45’+1′ Miretti, 64′ Verratti, 73′ Danilo