Un malore improvviso stronca la vita a Giuliano: era a pranzo con i bambini

Prima un forte mal di testa poi un malore improvviso. Giuliano Feltrin è morto mentre preparava il pranzo ai suoi bambini.

Un incidente strano che ha provocato una grave perdita in una famiglia italiana. E’ accaduto a Villorba, nel trevigiano. Giuliano Feltrin, di 49 anni, era a casa con i bambini e aveva preparato loro il pranzo. L’uomo avrebbe protetto i piccoli fino all’ultimo fino a quando si è sentito male ed è riuscito ad avvisare la moglie telefonicamente.

Un malore improvviso stronca la vita a Giuliano: era a pranzo con i bambini
(Foto Pixabay)

L’uomo avrebbe avvertito un grande mal di testa e avrebbe quindi sentito un malore improvviso. La preoccupazione ha destato la sua attenzione e si è rivolto alla moglie chiamandola e avvisandola che non stava bene. Inutili i tentativi dei soccorsi e dell’ambulanza. Dopo quattro giorni in Terapia intensiva, Giuliano Feltrin è morto. A causare il decesso dell’uomo un’emorragia cerebrale.

Un aneurisma avrebbe provocato il decesso: Giuliano spezza il cuore alla sua famiglia

Un malore improvviso stronca la vita a Giuliano: era a pranzo con i bambini
(Foto Pixabay)

Giuliano Feltrin, una volta accusato il malore avrebbe quindi avvisato la moglie. Nel chiamarla, la donna aveva avvisato un problema serio poichè Giuliano aveva un filo di voce e subito si era attivata a chiamare i soccorsi. Arrivata l’ambulanza e i soccorsi sul posto, l’uomo era ancora vigile. Purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. L’uomo, di 49 anni, era il fondatore di Websolution, un’azienda nata venti anni fa a Villorba, in provincia di Treviso, con base in Via Roma. La causa del decesso sarebbe quindi un aneurisma legato ad una malformazione congenita del sistema vascolare, come riporta Leggo.

Un malore improvviso stronca la vita a Giuliano: era a pranzo con i bambini
(Foto Pixabay)

Giuliano Feltrin lascia una famiglia: la moglie Linda, i figli Giulia e Lorenzo di 13 e 11 anni. Secondo quanto riporta Leggo, l’uomo avrebbe subito una conseguenza, purtroppo fatale, derivante da una malformazione congenita del sistema vascolare scoperta troppo tardi. Secondo quanto riportato dalle fonti, per l’uomo non ci sarebbe stato scampo e il suo cuore avrebbe smesso di funzionare dopo quattro giorni in rianimazione e terapia intensiva. Tragedia che spezza una famiglia e lascia un vuoto nella comunità di Villorba.

PEPPA PIG FINISCE IN CAMPAGNA ELETTORALE. QUESTA E LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO NEL TG DI YESLIFE. IL VIDEO