Camilla Parker, l’affronto a Lady D le è costato caro. Feroci critiche dai sudditi: “E’ imperdonabile, non è la nostra regina”

La storia tra Camilla Parker e Lady D non è mai stata idilliaca, l’affronto fatto alla principessa triste supera ogni limite, i sudditi inglesi sono stati lapidari. 

Camilla e Diana matrimonio compromesso
Camilla e Diana – Facebook – YesLife.it

Il rapporto tra Camilla (attuale regina consorte) e Lady Diana è sempre stato travagliato, la storia ci insegna come il matrimonio reale tra Carlo (attuale re) e la principessa triste sia stato, segnato irreversibilmente dalla sua presenza.

La  Parker è stata la rivale di Diana ed i sudditi, la maggior parte, non l’hanno mai accettata fino in fondo. Per anni era conosciuta come l’amante ufficiale di Re Carlo, diventata poi sua moglie nel 2002.

Il matrimonio tra Carlo e Diana Spencer, la principessa del Galles, fu celebrato nel 1981, dopo due figli, scandali, scoop e tradimenti, la coppia divorzia nel 1996. Nonostante la fine del matrimonio reale, Diana era un personaggio ben visto, una figura nuova che abbassava la monarchia al popolo, una figura che si faceva carico dei problemi della gente e viveva in mezzo alla gente.

Il suo temperamento forte, frizzante, inusuale, agli occhi del mondo era normale ma agli occhi della corona era scandaloso. Per queste ragioni si parla di complotto sulla sua morte, avvenuta a seguito di un incidente stradale il 31 agosto 1997 a Parigi.

Il triangolo amoroso tra Carlo, Diana e Camilla è sempre stato spiattellato sui tabloid internazionali. D’altronde il matrimonio reale era la cosa giusta per il paese ma non per Carlo che confidò ad un amico prima delle nozze, che il suo cuore apparteneva a Camilla a quel tempo sposata con un altro uomo.

A conti fatti, dopo anni, la favola a lieto fine del principe e della principessa non c’è stata se non per Carlo III, diventato re all’età di 73 anni e Camilla, diventata regina consorte all’età di 75 anni. In questi giorni, dopo la dipartita della regina Elisabetta II, sul web circola di tutto, per la maggiore sono ricordi della Famiglia Reale e di Lady D. In queste ore si ritorna a parlare dell’affronto che Camilla fece a Diana nel suo giorno più bello. 

Era il 29 luglio 1981, Carlo e Diana si stavano per sposare, la vicenda viene raccontata dalla biografa reale Sally Bedell Smith.

Poco prima che la principessa indossare l’abito bianco Carlo ricevette in regalo per le nozze, due gemelli da parte di Camilla, su questi vi erano incise due iniziali, F e G ovvero Gladys e Fred, i soprannomi degli amanti usati nella loro intimità.

Ma non finisce qui, mentre Diana percorreva la navata Camilla si posizionò in prima fila per assistere all’evento vestita di bianco. Un gesto davvero fuori luogo che ha generato le critiche impetuose dei sudditi, in diversi video postati sul web si può leggere in modo ricorrente: “E’ imperdonabile, non è la nostra regina”.

CARO BOLLETTE, COME RISPARMIARE . IL VIDEO ALL’INTERNO DEL TG DI YESLIFE