Storie italiane, Eleonora Daniele emozionata in studio: “Li amo alla follia”

Storie italiane” è tornato su Rai 1 con un altro imperdibile appuntamento che ha visto protagonisti alcuni personaggi dello spettacolo: ecco chi ha ospitato in studio Eleonora Daniele.

eleonora daniele emozionata
La conduttrice Eleonora Daniele (Screenshot) YESLIFE.IT

Dopo aver parlato di fatti di cronaca e attualità, riportato gli ultimi aggiornamenti dell’alluvione nelle Marche ed aver affrontato tanti altri temi, Eleonora Daniele nell’ultima parte di “Storie italiane” ha dedicato del tempo ad un noto personaggio del mondo dello spettacolo e della musica: Stefano D’Orazio.

Così ha presentato gli ospiti al pubblico che la segue ogni mattina

È arrivato il momento degli amici, li amiamo alla follia. Loro hanno accompagnato con delle canzoni straordinarie, non solo d’italia ma del mondo.

Semplicemente Stefano, la serata concerto dedicata all’artista

Il 25 settembre presso l’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone di Roma si terrà l’evento dedicato a Stefano D’Orazio dal titolo Semplicemente Stefano.

stefano d'orazio cantante pooh
Il cantante Stefano D’Orazio (Instagram) YESLIFE.IT

Fiorello condurrà la serata e omaggerà l’artista morto lo scorso anno a causa di un male incurabile. Il cantante e membro dei Pooh si è sempre contraddistinto per la sua spontaneità, energia e talento che nel corso degli anni lo hanno fatto conoscere in tutta Italia e non solo.

Saranno presenti all’evento anche Danilo Rea, pianista jazz, i suoi amici e colleghi Roby Facchinetti, Red Canzian, Riccardo Fogli e Dodi Battaglia, con un video. Nessuno potrà mai dimenticare le loro canzoni, i Pooh hanno contribuito alla storia della musica italiana.

Storie italiane, la moglie di Stefano si commuove in diretta

Eleonora Daniele ha voluto ospitare in studio Riccardo Fogli e Tiziana Giardoni, moglie di Stefano. La conduttrice ha ripercorso attraverso un servizio i cinquant’anni di successo dei Pooh e l’emozione è stata tanta.

storie italiane programma
Storie italiane (Screenshot) YESLIFE.IT

Dopo quelle immagini forti e commoventi, la moglie dell’artista non ha potuto fare a meno di dire

Io non smetto mai di guardare Stefano suonare alla batteria. Perché arriva questa potenza e bellezza nei movimenti che era qualcosa di impressionante. Quando lo vedevo sul palco per me era un mito, tante persone me lo hanno detto.

In collegamento un altro componente del gruppo, Red che ha omaggiato il suo caro amico affermando

STEFANO ERA UNA POTENZA A LIVELLO DI ENERGIA E DI PENSIERO, PERCHé QUELLO CHE PENSAVA LO METTEVA IN PRATICA. ERA SEMPRE CONCENTRATRO SUI PROGETTI E SOGNI. IO GLI DEVO MOLTO, GLI SONO GRATO PER TANTE COSE.

Gli ospiti hanno poi dato qualche dettaglio in più sull’evento che si terrà nei prossimi giorni a Roma e non vedono l’ora di tornare sul palco per cantare tutti insieme e ricordare il loro grande amico. È come se fosse lì a fare spettacolo con il resto della band che ha conquistato tante generazioni che ancora oggi si emozionano ad ascoltare i loro brani.

Per un momento, nello studio della Rai dove ogni giorno va in onda “Storie italiane”, si è percepito un senso di nostalgia e malinconia che ha lasciato tutti senza parole e con le lacrime agli occhi.

PICCOLA MATTIA, TROVATE ANCHE LE SCARPE MA LUI NON SI TROVA. IL VIDEO NEL TG DI YESLIFE