Alberto Matano, la straziante confessione in tv: “E’ una rara malattia”. In studio cala il silenzio

Alberto Matano lascia il pubblico senza parole, il suo annuncio è straziante. Tutti ascoltano il conduttore con il fiato sospeso, poi dice: “E’ una rara malattia”. 

Alberto Matano in piscina
Alberto Matano – Instagram – YesLife.it

Alberto Matano lo annuncia in diretta televisiva, il pubblico è senza parole ed ascolta le sue parole in un silenzio assordante. Cosa succede al volto più amato della Rai?

Chi è Alberto Matano: vita, esordi, carriera

Alberto è un giornalista e conduttore molto amato in Italia, per anni abbiamo visto il suo mezzobusto al Tg1 per poi diventare il volto della celebre trasmissione della Vita in Diretta. E’ sposato da poco con Riccardo Mannino, i due si amano alla follia, le nozze sono state celebrate da Zia Mara, persona alla quale entrambi sono molto legati. Dopo la laurea in Giurisprudenza si lancia nel mondo dell’informazione essendo giornalista professionista dal 1999. Il suo percorso lavorativo è ricco ed articolato, ha collaborato con Avvenire, per sancire i suoi esordi nel 1992.

Alberto Matano in televisione
Alberto Matano – Instagram – YesLife.it

Alla fine degli anni ’90, dopo tanta gavetta ed un Master conseguito alla Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo di Perugia, approda in Rai. E’ qui che inizia la sua fortunata carriera, nel tempo ha accompagnato il suo pubblico in molteplici viaggi, ha parlato di cronaca nera ma anche di avvenimenti importanti e speciali. Oggi sarebbe impossibile fare a meno di lui in televisione.

L’annuncio inaspettato: “E’ una rara malattia”. Il pubblico è sotto shock

Alberto Matano non ha potuto tenere nascosta la faccenda, nella giornata di ieri, c’è stato un toccante momento dedicato alla SMA, durante la trasmissione la Vita in Diretta, il conduttore, dopo aver salutato gli ospiti ha annunciato: “Oggi, essendo venerdì, ho un messaggio da darvi a cui tengo davvero tanto”.

Alberto Matano in costume
Alberto Matano – Screenshot dal web – YesLife.it

“Come sapete la SMA è una malattia genetica rara che fa perdere progressivamente ai bambini le capacità motorie”, dice Alberto aggiungendo anche che grazie ad una piccola donazione di 2euro al 45585, si sarebbero potute salvare molti bambini con la ricerca.

So che lo farete, perciò vi ringrazio

Conclude il giornalista in un religioso silenzio. Sappiamo quanto Alberto sia attento alle dinamiche sociali che lo circondano, è una persona molto empatica che cerca sempre di aiutare i più deboli. In questo caso i malati di SMA, atrofia – muscolare – spinale, che ogni anno colpisce milioni di bambini.

TROVATO IL CORPO DEL PICCOLO MATTIA, IL VIDEO NEL TG DI YESLIFE