Matteo Salvini, che titolo di studio ha? Nessuno se lo aspettava

Sapete qual è il titolo di studio di Matteo Salvini? Scopriamo insieme tutti i dettagli sulla carriera del Leader della Lega

matteo salvini politico
Matteo Salvini (Instagram) YESLIFE.IT

Matteo Salvini è uno degli esponenti politici molto attivo negli ultimi anni, leader della Lega, ha ottenuto circa il 10% dei voti dagli italiani. Il risultato non è stato soddisfacente, ma il politico continuerà a portare avanti i suoi obiettivi insieme alla coalizione di Destra con Fratelli D’Italia e Forza Italia.

Molto attivo sui social, Salvini è seguito da più di due milioni di follower con i quali condivide molti momenti delle sue giornate e progetti da realizzare.

Matteo Salvini, alcune curiosità sulla vita privata

Oltre ad essere conosciuto per la sua carriera politica, Matteo Salvini è noto per la sua vita privata. Il leader della Lega è stato sposato con Fabrizia Leluzzi con la quale ha avuto un figlio, Federico.

matteo salvini vita privata
Matteo Salvini (Instagram) YESLIFE.IT

Dopo la fine del matrimonio ha iniziato una storia con Giulia Martinelli dalla quale ha avuto una figlia, Mirta. Anche questa relazione non ha avuto un lieto fine come quella con Elisa Isoardi.

Attualmente è fidanzato con Francesca Verdini, una ragazza di 30 anni nata a Firenze, figlia di Denis Verdini, parlamentare di Forza Italia. Gestisce con il fratello un ristorante e da poco si è laureata in economia presso l’Università LUISS di Roma.

Matteo Salvini ha una laurea?

A differenza dell’attuale fidanzata, Matteo Salvini non possiede una laurea. Infatti, il politico si è diplomato presso il liceo classico Alessandro Manzoni nel 1992 con una valutazione di 48 su 60.

matteo salvini politico laurea
Matteo Salvini (Instagram) YESLIFE.IT

In realtà aveva intrapreso il percorso universitario di Scienze politiche per poi trasferirsi alla facoltà di Lettere presso l’Università di studi di Milano. Successivamente decise di abbandonare gli studi, gli mancavano soltanto cinque esami ma era fuoricorso di molti anni.

Nel 1990 si iscrisse alla Lega Nord e nel 1993 venne eletto consigliere comunale di Milano. Ha poi iniziato la carriera giornalistica come cronista per il quotidiano La Padania, ha poi lavorato per l’emittente radiofonica Radio Padana libera, diventandone direttore.

Da quasi dieci anni si è insediato nel panorama politico italiano ed è conosciuto in tutta Europa. Dopo le elezioni politiche che hanno visto vincere Giorgia Meloni con Fratelli D’Italia, Matteo Salvini ha soltanto un obiettivo

Io credo sia giusto che torni a fare il ministro dell’Interno. Credo che è un lavoro che so svolgere, che mi interessa fare, per cui sono finito pure a processo.

Non ci resta che attendere per scoprire tutti i dettagli sul nuovo governo che guiderà l’Italia.

ANNA TATANGELO, IL DOLORE PER LA MORTE DELLA MADRE- IL VIDEO

 

@yeslifemagazine #annatatangelo ♬ suono originale – yeslifemagazine