Ecco perchè gli spuntini di mezzanotte fanno ingrassare: lo studio

Mangiare fuori pasto o in orari notturni favorisce l’aumento di peso. Lo studio approfondisce i motivi e cosa evitare di mangiare.

cosa mangiare negli spuntini fuori pasto, lo studio
biscotti-Foto Pixabay-yeslife.it

Può capitare di avere fame nei momenti più diversi durante la giornata. Può trattarsi di un languore o del cosiddetto “buco allo stomaco” che richiede necessariamente il bisogno di addentare qualcosa. Soprattutto di sera, dopo cena, può accadere di aver bisogno di sgranocchiare un biscotto o addentare un panino fatto velocemente.

Un’abitudine malsana e che viene disprezzata da medici, dietisti e scienziati. L’obesità affligge gran parte della popolazione mondiale: si tratta di una percentuale che aumenta di anno in anno e che raggiunge, negli Stati Uniti d’America, il 42%.

Perchè sono sconsigliati gli spuntini di mezzanotte: cosa dice lo studio

Un nuovo studio condotto dai ricercatori del Brigham and Women’s Hospital afferma che mangiare fuori pasto contribuisce ad un dispendio energetico non indifferente.

uno studio afferma che gli spuntini di mezzanotte fanno ingrassare
sandwich-Foto Pixabay- yeslife.it

In generale, mangiare fuori pasto o alimenti non sani presi velocemente dalla credenza, può influire sul metabolismo in maniera pesante e portare, lentamente, all’obesità.

Non solo: lo studio condotto dai ricercatori parla di percorsi molecolari nel tessuto adiposo e malfunzionamenti dell’appetito. Evitare quindi di mangiare fuori pasto e dopo una certa ora della sera può contribuire a facilitare la digestione ed evitare di aumentare le probabilità di obesità.

“Mangiare tardi aumenta il rischio di obesità”, le parole dell’autore dello studio

Secondo lo studio, quindi, mangiare in tarda serata fa aumentare i chili in eccesso portando lentamente all’obesità. I risultati dello studio si possono consultare sul sito dei ricercatori in Cell Metabolism.

per dimagrire bisogna evitare questi cibi, lo studio
dimagrimento-Foto pixabay-yeslife.it

Secondo l’autore Frank A. J.L. Scheer, mangiare tardi è associato all’aumento di peso e al rischio di obesità. In questi casi è anche difficile ridurre il peso poichè il grasso corporeo si “adatta” alle abitudini prese.

Secondo quanto riporta Leggo, l’autore dello studio ha affermato di voler testare i meccanismi che determinano l’aumento di peso nelle persone che mangiano in tarda serata:

Precedenti ricerche avevano dimostrato che mangiare tardi è associato a un aumento del rischio di obesità

INTERVISTA A RO’HARA, il nuovo singolo che anticipa l’Ep. A YesLife: “Emotivo, fragile, potente” IL VIDEO