Incendio divampa in un appartamento: donna trovata morta dalla sorella

Ieri sera a Ladispoli, in provincia di Roma, una donna di 61 anni è morta nella sua casa, dove è divampato un incendio. A trovare il corpo la sorella ed il compagno di quest’ultima.

Di Marco Spartà

08 gennaio 2023

Ladispoli incendio appartamento donna morta
Vigili del Fuoco (Foto da Canva) – Yeslife.it

Incendio in un appartamento: donna trovata morta dalla sorella

Tragedia nella serata di ieri a Ladispoli, comune in provincia di Roma. Una donna di 61 anni ha perso la vita in seguito alle gravi ustioni riportate in un incidendo divampato all’interno dell’abitazione dove viveva.

A chiamare i soccorsi è stata la sorella della vittima che, rientrando presso l’appartamento insieme al compagno, ha trovato il corpo della 61enne carbonizzato e la stanza completamente distrutta. Intervenuti i vigili del fuoco ed i carabinieri.

Ladispoli, 61enne muore in un incendio: disposta l’autopsia sulla salma

Ladispoli incendio appartamento donna morta
Carabinieri (Woody Alec – Adobe Stock) – Yeslife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Una donna di 61 anni è stata trovata morta ieri sera, sabato 7 gennaio, nella sua abitazione di Ladispoli, in provincia di Roma.

La 61enne, di cui non si conoscono le generalità, come riporta la redazione de Il Corriere della Sera, si trovava nella camera da letto di casa, un appartamento sito in via Fiume, quando sarebbe scoppiato un rogo. La sorella ed il compagno di quest’ultima, rincasando, hanno notato del fumo uscire dall’immobile e, una volta entrati, hanno rinvenuto il cadavere carbonizzato della 61enne. La camera completamente distrutta dalle fiamme, spentesi in autonomia.

Lanciata la segnalazione, sul luogo del drammatico episodio sono intervenuti i vigili del fuoco ed i carabinieri. I tecnici dei pompieri, che hanno dichiarato inagibile l’abitazione, ed i militari dell’Arma hanno condotto gli accertamenti che dovranno determinare le cause del rogo. Tra le ipotesi battute dagli investigatori quelle secondo le quali le fiamme possano essere partite da una sigaretta lasciata accesa o da una stufa elettrica. Non si esclude, scrive Il Corriere della Sera, anche il gesto volontario.

Ladispoli incendio appartamento donna morta
Vigili del Fuoco (andrea – Adobe Stock) – Yeslife.it

Da chiarire anche le cause della morte: sul corpo, coperto da ustioni, non sarebbero stati rinvenuti segni di violenza. In tal senso è stata stabilita sulla salma l’autopsia.