Soffocata da un pezzo di carne: dipendente comunale muore davanti ai colleghi

Una dipendente del comune di Settimo Milanese, in provincia di Milano, è morta soffocata da un boccone di cibo mentre pranzava con i colleghi negli uffici del municipio.

Di Marco Spartà

20 gennaio 2023

Settimo Milanese soffocata carne morta dipendente
Carne (Foto da Canva) – Yeslife.it

Dipendente comunale muore in comune: la tragedia davanti ai colleghi

Ha iniziato a respirare male, soffocata da un boccone di cibo, ed è morta in pochi istanti davanti ai colleghi di lavoro. Questo il tragico destino di una donna di 59 anni, deceduta nella tarda mattina di ieri a Settimo Milanese, in provincia di Milano, negli uffici del municipio, dove lavorava da anni.

I colleghi per primi hanno prestato soccorso alla 59enne, in attesa dei sanitari del 118, i quali poi hanno proseguito le manovre salvavita che, però, non sono servite a nulla. Alla fine è stata constata la morte tra lo sgomento dei presenti.

Settimo Milanese, dramma in comune: dipendente muore soffocata da un boccone mentre pranza

Settimo Milanese soffocata carne morta dipendente
Ambulanza (giuseppe elio cammarata/EyeEm – Adobe Stock) – Yeslife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Laura Sossi, 59enne dipendente del Comune di Settimo Milanese (Milano), è morta tragicamente nella tarda mattinata di mercoledì 18 gennaio negli uffici del municipio.

La donna, stando a quanto appreso dai colleghi della redazione de Il Giorno, si trovava in pausa insieme ad altri colleghi e stava pranzando. Durante il pasto, un boccone di carne le ha ostruito le vie aeree impedendole di respirare. Accorgendosi dell’accaduto, i presenti, tra cui un’infermiera che stava facendo la fila ad uno sportello, hanno immediatamente provato ad aiutarla ed hanno lanciato l’allarme.

Presso il municipio è giunta un’ambulanza del 118 con a bordo l’equipe medica. I soccorritori hanno proseguito le manovre di rianimazione, ma, dopo svariati tentativi, si sono dovuti arrendere all’evidenza dichiarando la morte di Laura, sopraggiunta per soffocamento.

Settimo Milanese soffocata carne morta dipendente
Soccorsi (pixelaway – Adobe Stock) – Yeslife.it

Sotto choc tutto il personale del comune per la morte della 59enne che, scrive la redazione de Il Giorno, lascia il marito e tre figlie. Sulla pagina Facebook del comune, l’amministrazione ha espresso il proprio cordoglio scrivendo: “Sconvolta per la scomparsa della propria dipendente, si stringe alla famiglia in questo improvviso e inaspettato immenso dolore”.