Travolto e ucciso in bici da un’auto: la vittima è un giovane maestro d’asilo

Questa mattina a Pavia, un giovane maestro d’asilo è morto dopo essere stato investito da un’auto pirata mentre si recava in bici presso la scuola dove insegnava.

Di Marco Spartà

23 gennaio 2023

Pavia maestro d'asilo investito ucciso auto
Bici (nukul2533 – Adobe Stock) – Yeslife.it

Investimento mortale in mattinata: morto giovane maestro d’asilo

Un ragazzo di 30 anni è stato travolto e ucciso da un’auto mentre si trovava in sella alla sua bicicletta nella prima mattinata di oggi a Pavia. Dopo l’investimento, il giovane è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale cittadino, dove purtroppo è deceduto poco più tardi.

Gli agenti della Polizia Locale hanno rintracciato la donna che era al volante dell’auto, non fermatasi a prestare soccorso alla vittima. Al vaglio ora la dinamica dell’incidente costato la vita al 30enne che si stava recando a lavoro.

Pavia, giovane maestro d’asilo travolto e ucciso da un’auto pirata: ai domiciliari una donna

Pavia maestro d'asilo investito ucciso auto
Ambulanza (Foto da Canva) – Yeslife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Si stava recando presso la scuola dove insegnava, ma è stato falciato da un’auto ed è morto poco dopo in ospedale. Questo il terribile destino di Daniele Marchi, maestro d’asilo di 30 anni, deceduto questa mattina, lunedì 23 gennaio, a Pavia.

Daniele si trovava in sella alla sua bici e stava percorrendo viale Resistenza per raggiungere la scuola Ada Negri di via Dei Mille in Borgo Ticino. Improvvisamente, come si legge su un articolo de Il Giorno, la due ruote è stata centrata in pieno da una Renault Captur, condotta da una donna, che procedeva nello stesso senso di marcia. Il ciclista, dopo l’impatto, è finito sull’asfalto, mentre l’automobilista ha proseguito la marcia senza fermarsi a prestare soccorso.

Sul luogo del sinistro sono arrivati gli operatori sanitari del 118 e gli agenti della Polizia Locale. L’equipe medica ha prestato le prime cure al 30enne, poi trasportato d’urgenza presso il Policlinico San Matteo. Qui, non c’è stato nulla da fare: poco dopo il ricovero, il cuore del giovane maestro ha smesso di battere per sempre a causa delle gravissime lesioni.

Pavia Daniele Marchi investito ucciso auto
Polizia Locale (Stefano Neri – Adobe Stock) – Yeslife.it

La Polizia Locale, che si è occupata degli accertamenti, riporta Il Giorno, in poco tempo, ha rintracciato la conducente della vettura che, dopo essere stata accompagnata in caserma, è finita agli arresti domiciliari con le accuse di omicidio stradale e omissione di soccorso.