Frontale tra due vetture: un morto e un ferito

Questa mattina a Pisa, un uomo di 32 anni è morto in seguito ad un incidente frontale tra la sua vettura ed un’altra auto. Rimasto ferito un 42enne.

Di Marco Spartà

19 febbraio 2023

Pisa incidente morto ragazzo
Ambulanza (Yuri Bizgaimer – Adobe Stock) – Yeslife.it

Incidente stradale in mattinata: un morto e un ferito

Un uomo di 32 anni è rimasto vittima di un terrificante incidente stradale avvenuto nella mattinata di oggi a Pisa. Il giovane era alla guida di una vettura che, per cause ancora da chiarire, ha impattato frontalmente contro un’altra auto.

Per la vittima non c’è stato nulla da fare: il decesso sarebbe sopraggiunto sul colpo. L’altro conducente è rimasto ferito e trasportato in ospedale dai soccorritori del 118. Per i rilievi di legge sono intervenute le forze dell’ordine.

Pisa, terribile scontro frontale tra due vetture: perde la vita un uomo di 32 anni

Pisa incidente morto ragazzo
Polizia Locale (Stefano Neri – Adobe Stock) – Yeslife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

È Eugenio Tursi, di 32 anni, la vittima del sinistro che si è verificato intorno alle 6:30 di oggi, domenica 19 febbraio, lungo viale D’Annunzio a Pisa.

Il 32enne, residente nel capoluogo di provincia toscano, era alla guida di una vettura e stava percorrendo viale D’Annunzio. Per cause ancora da accertare, secondo quanto riportano i colleghi de Il Corriere Fiorentino, l’auto si è scontrata frontalmente con un altro veicolo, condotto da un uomo di 41 anni residente a Marina di Pisa.

Immediato l’intervento dello staff medico del 118. I sanitari hanno provato a rianimare Tursi, ma è stato tutto inutile: alla fine è stata constata la morte, sopraggiunta sul colpo dopo l’impatto. L’altro automobilista è rimasto ferito ed è stato trasportato all’ospedale di Cisanello, dove ora si trova ricoverato.

Pisa incidente morto Eugenio Tursi,
Soccorsi (pixelaway – Adobe Stock) – Yeslife.it

Le indagini ed i rilievi di legge, per chiarire le cause del frontale, sono stati affidati agli agenti della Polizia Locale di Pisa che si sono precipitati sul posto insieme ai soccorsi. Alla base dello scontro, scrive Il Corriere Fiorentino, potrebbe esserci un colpo di sonno da parte dei due automobilisti su cui verranno eseguiti gli esami di rito per verificare se si trovassero alla guida sotto l’effetto di alcolici o sostanze stupefacenti.