Australia, due aerei si scontrano in cielo e precipitano: quattro morti

In Australia si è consumato un terribile incidente aereo con due velivoli che si sarebbero scontrati in volo causando la morte di quattro persone.

Aereo
(foto dal web)

Un terribile incidente aereo si è consumato durante la scorsa notte, tra martedì 18 e mercoledì 19 febbraio, la mattinata di oggi, ora locale, in Australia. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto due velivoli leggeri si sarebbero scontrati mentre sorvolavano lo stato Victoria e sarebbero precipitati al suolo causando la morte di quattro persone. Sul posto sono arrivati i soccorsi che non hanno potuto fan nulla per le vittime decedute nella tragedia.

Leggi anche —> Coronavirus, italiano in isolamento: era sulla nave che trasportava donna affetta dal virus

Incidente aereo in Australia, due velivoli si scontrano in volo: quattro morti

Quattro persone hanno perso la vita nell’incidente aereo consumatosi in Australia nella mattina di oggi, mercoledì 19 febbraio, la notte scorsa ora italiana. Secondo una prima ricostruzione, riportata da fonti locali e dalla redazione di Fanpage, due velivoli leggeri, su ognuno dei quali viaggiano due persone, sarebbero entrati in collisione nei cieli dello stato Victoria e sarebbero poi precipitati al suolo. I rottami degli aerei sono stati trovati in posti diversi e per le vittime non ci sarebbe stato nulla da fare. Nello specifico si tratterebbe, come riferisce Fanpage, di bimotore Piper PA-44-180 appartenente alla scuola di volo Moorabbin Aviation Services, e di un Beechcraft D95A Travel Air, registrato presso un proprietario privato di Tyabb, nello stato Victoria. Dalle prime informazioni pare che su un aereo vi fossero un pilota ed un istruttore di volo, mentre sul secondo un altro istruttore ed un allievo.

Entrambi i velivoli avevano l’autorizzazione per trovarsi sullo spazio aereo, ma la dinamica dell’impatto non è ancora chiara. La polizia locale che sta svolgendo le indagini per ricostruire l’accaduto ha rilasciato alcune dichiarazioni spiegando: “Si ritiene – riporta Fanpageche due aerei si siano scontrati a mezz’aria prima di schiantarsi. Un aereo quasi certamente si è schiantato immediatamente, l’altro invece è precipitato a circa due chilometri più a nord dopo aver cercato un atterraggio di emergenza, entrambi sono rimasti seriamente danneggiati dallo scontro prima di schiantarsi con il terreno”. Le indagini sono affidate anche ai tecnici dell’Australian Transport Safety Bureau, il dipartimento australiano per la sicurezza dei trasporti che adesso dovranno far luce sulle cause dell’incidente.

Australia incidente aereo
Detriti di uno degli aerei coinvolti nell’incidente (foto dal web)

Leggi anche —> Schianto in tarda serata: feriti gravemente due giovani ragazzi