Zenzero crudo: tutti i benefici che ha sul nostro corpo

Zenzero crudo: tutti i benefici che ha sul nostro corpo

Sempre stato usato in tutto il mondo, lo zenzero è diventato negli ultimi anni un ingrediente presente anche nella nostra cucina. Il sapore fresco e piccante rende perfetti tanti cibi che abbiamo sempre mangiato, ma che adesso ci piacciono decisamente di più. Viene consumato crudo dopo i pasti perché aiuta a favorire la digestione: questo è decisamente un aspetto positivo. Non è un caso se nei ristoranti giapponesi lo troviamo crudo e marinato in un piccolo vassoio per essere consumato tra una portata e l’altra ed essere consumato così a fine pasto così come si farebbe con un sorbetto al limone.

Verdure da non mangiare crude: a vietarle sono gli scienziati –> LEGGI QUI

Nella cucina cinese viene inserito crudo in infusi e tisane, come faremmo noi con una fetta di limone. Serve ad insaporire la bevanda e a renderla più speziata. Nella cucina indiana viene utilizzato per insaporire zuppe di legumi e sughi. Nella cucina giapponese, invece, viene utilizzata per il sushi. Può essere utilizzato in diversi modi perché il suo gusto particolare si presta perfettamente sia al salato che al dolce, infatti nei dessert viene utilizzato nella preparazione dei biscotti di pan di zenzero. Nei piatti salati, invece, si può grattugiare fresco su una zuppa calda per dare un tocco di sapore e sfruttarne le proprietà benefiche. Anche nelle insalate o nei piatti a base di pesce.