Conte lancia il decreto: “Lo Stato è qui, manovra economica poderosa”

Conte e Gualtieri
Il premier Giuseppe Conte ed il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri (Getty Images)

Il premier Giuseppe Conte ha parlato al paese per il decreto economico legato all’emergenza coronavirus: “Manovra economica poderosa”

Premier Giuseppe Conte ha parlato al paese: “Abbiamo appena concluso i lavori del consiglio dei ministri. Abbiamo approvato governo è vicino alle alle imprese commercianti liberi professionisti nonne mamme papà alle famiglie tutti che  stanno facendo sacrifici per il bene più alto, la salute. Nessuno deve sentirsi abbandonato. Lo Stato è qui, 25 miliardi di euro di danaro fresco a beneficio di imprese e famiglie. Attiriamo flussi per 350 miliardi. manovra economica poderosa.

Leggi anche —> Coronavirus, cresce bilancio al Sud: “Con il Nord intervallo di pochi giorni”

IL DISCORSO IN DIRETTA DI GIUSEPPE CONTE A PALAZZO CHIGI

? In diretta da Palazzo Chigi

Gepostet von Giuseppe Conte am Montag, 16. März 2020

Leggi anche —> Coronavirus, l’agghiacciante testimonianza di una donna – VIDEO

“Le misure di sostegno e spinta sono concreta dimostrazione della presenza dello Stato” nell’emergenza coronavirus, ha subito incalzato Conte: “Possiamo parlare di ‘modello italiano’ non solo sanitario, ma anche come strategia economica di risposta alla crisi. Mettiamo in campo 25 miliardi di denaro fresco e attiviamo flussi per 350 miliardi: è una manovra economica poderosa”, ha detto il presidente del Consiglio. Come già spiegato dal sottosegretario all’Economia Misiani, Conte ha anticipato che in futuro ci saranno nuove misure (“un piano di ingenti investimenti, semplificazione, riduzione delle tasse”) per rilanciare il Paese: arriverà un decreto ad aprile, che – nell’auspicio del governo – dovrebbe contare anche sulle risorse che l’Europa si prepara a stanziare.

Ha preso parola, in maniera alternata al microfono con Conte per il “rispetto delle distanze”, il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, che ha fatto sapere come il governo abbia usato subito tutte le risorse aggiuntive messe a disposizione per contrastare il COVID-19.

Coronavirus, l’esperto sul picco dell’epidemia: “Vi indico quanti casi ci aspettiamo”