Coronavirus, si suicida dopo i risultati del tampone

Coronavirus, a Cremona un anziano si è suicidato dopo aver scoperto di essere positivo al Covid-19. I carabinieri indagano

Carabinieri
carabinieri (Getty Images)

Tragedia a Cremona. Un signore di 73 anni dopo aver scoperto di essere positivo al Coronavirus ha deciso di suicidarsi buttandosi dalla finestra dell’ospedale. L’anziano era ricoverato all’ospedale Maggiore da qualche giorno, al settimo piano del nosocomio di Cremona si è tolto la vita. Secondo le prime ipotesi il contagiato da Covid-19 si sarebbe suicidato per il timore di aver infettato qualche famigliare.
Il fattaccio è accaduto la notte del 24 marzo, ma il cadavere è stato trovato solo la mattina seguente in uno dei cortili interni del polo sanitario cremonese. Attualmente i carabinieri di Cremona si stanno occupando del caso, per adesso hanno raccolto le testimonianze di chi aveva in cura il paziente.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Coronavirus, il risultato del tampone di Angelo Borrelli

Coronavirus, a Cremona oltre 20 vittime

Coronavirus
covid-19 (Getty Images)

Se per l’Italia intera si aprono le porte della speranza, visto che i contagi stanno diminuendo per il terzo giorno consecutivo, a Cremona invece si piangono altre 20 vittime in una giornata. “Vietato abbassare la guardia” consiglia il governatore Attilio Fontana, ma la strada per uscire dal tunnel sembra quella giusta. Gli italiani devono resistere ancora per un po’ e rimanere a casa. In provincia di Cremona si sono comunque registrati altri 95 casi di positività al Covid-19 che hanno portato il totale a 3.156. I morti, con i 20 delle ultime 20 ore sono diventati 383, quindi si registra un calo rispetto a ai giorni precedenti. In tutta la regione, tra ieri e oggi, sono morte 296 persone e sono arrivati i risultati di altri 1.643 tamponi positivi. I numeri calano rispetto ai giorni passati, ma aumentano i ricoveri in terapia intensiva.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Covid-19, Conte alle zone più colpite: “Ancora presto per dire quando ne usciremo”