Contro il virus è meglio asciugarsi le mani con la carta

Studi recenti dimostrano una maggiore contaminazione di batteri da parte di chi usa l’aria calda per asciugarsi le mani invece della carta.

mani amuchina
(getty images)

Una domanda che si pongono in molti riguarda il dilemma del se sia meglio, per combattere i microrganismi, asciugarsi le mani con l’asciugamano di carta oppure con l’aria calda. Una risposta definitiva è arrivata grazie allo studio presentato virtualmente durante il congresso Eccmid (il congresso europeo di microbiologia clinica e malattie infettive) che si sarebbe dovuto tenere dal 18 al 21 aprile a Parigi. Purtroppo l’emergenza coronavirus che ha investito anche la Francia ne ha impedito lo svolgimento ma gli autori hanno comunque pubblicato i risultati degli studi che per l’occasione dovevano essere presentati.

LEGGI ANCHE -> Guida: Luis Sepúlveda avrebbe tenuto la Lectio Magistralis al Salone del Libro di Napoli

L’importanza di una corretto asciugatura delle mani

MANI
insaponare la mani (getty images)

Sopratutto durante questo periodo in cui il mondo è stato investito dalla pandemia provocata dal Covid 19 abbiamo tutti imparato quanto sia importante lavare le mani nel giusto modo per impedire la proliferazione di virus e batteri. Anche l’asciugatura ha però un ruolo fondamentale, gli studiosi dell’Università britannica di Leeds hanno concentrato la propria ricerca su due metodo per asciugarsi le mani. Dei volontari si sono infettati le mani con un batteriofago, un batterio che pur replicandosi è assolutamente innocuo per l’uomo, dopodiché hanno usato aria calda e carta per asciugarsi le mani. Successivamente è stata fatta una misurazione su mani, corpo e oggetti toccati dai volontari ed è stato visto che entrambi in metodi di asciugatura hanno ridotto la contaminazione del batterio. L’asciugatura con aria calda ha mostrato però una contaminazione dieci volte superiore a quella effettuata con la carta.

LEGGI ANCHE -> Tragedia a Bolzano, muore una bimba di 4 anni

Coronavirus
Disinfettante (Pixabay)

Questa ricerca, di grande valore sopratutto se i suoi risultati vengono applicati in ambito ospedaliero, mette in luce la pessima tendenza che si sta diffondendo nel modo di sostituire asciugatori con aria calda agli asciugamani di carta in contrapposizione ai consigli dell’Oms.

Impostazioni privacy