È morto Ibrahim Gökçek, bassista dei Grup Yorum

Lutto nella musica internazionale: è morto Ibrahim Gökçek, bassista dei Grup Yorum. La morte arriva due giorni dopo che il musicista aveva interrotto uno sciopero della fame che durava da quasi 1 anno.

Ibrahim Gökçek (yenicizgihaber.com)
Gökçek (yenicizgihaber.com)

Grave perdita per il mondo della musica internazionale. Si è spento a 40 anni Ibrahim Gökçek, bassista della band Grup Yorum: il musicista è morto in queste ore in un ospedale di Istanbul, appena due giorni dopo aver interrotto uno sciopero della fame che durava da poco meno di un anno. La protesta del bassista e dei suoi compagni aveva come obiettivo la scarcerazione immediata degli altri membri della band arrestati, la cancellazione del mandato di cattura per gli altri colleghi del gruppo e del divieto di esibizione. La notizia che Erdogan aveva ceduto alle pressioni internazionali e accettato che lo Grup Yorum potesse tornare a suonare, aveva aiutato i suoi amici e familiari a convincerlo a porre fine alla protesta che negli ultimi giorni era costata già la vita ad altri due membri del gruppo. Ibrahim ha avuto appena il tempo di sorridere insieme alla sua gente. Le sue condizioni di salute erano già arrivate al limite.

LEGGI ANCHE -> Mediaset, nota soap si ferma per sempre dopo 9 anni

Ibrahim Gökçek insieme alla sua band ha venduto 2 milioni di dischi

gokcek grup yorum (contropiano.org)
gokcek grup yorum (contropiano.org)

I Grup Yorum hanno realizzato in tutto 20 album e venduto 2 milioni di dischi.

LEGGI ANCHE -> Virus | l’ipotesi del virologo |Sembra meno aggressivo ora

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter